Sonde Helios

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Helios 2)
Helios 1 e Helios 2
Immagine del veicolo
Helios spacecraft.jpg
Dati della missione
Proprietario NASA e Germania Ovest
Destinazione Sole
Esito Le missioni sono state terminate
Lancio * Helios 1 - 10 novembre 1974
  • Helios 2 - 15 gennaio 1976

Le sonde Helios erano due sonde spaziali lanciate negli anni settanta dalla Germania Ovest e dalla NASA.

Le due sonde, Helios I e Helios II, sono state poste in un'orbita eliocentrica con lo scopo di studiare i processi solari.
Helios I è stata lanciata il 10 novembre del 1974 e dopo poco più di un anno, il 15 gennaio del 1976, è stata lanciata anche la Helios II.

Entrambe le sonde hanno orbitato attorno al Sole in un'orbita ellittica il cui afelio era quasi un'Unità astronomica (UA) e il perielio circa 0,3 UA. Per la precisione Helios II si avvicinò fino a 0,29 UA (43,432 milioni di chilometri), e ha stabilito il record di avvicinamento al Sole. Sempre Helios II ha stabilito il record di velocità per un oggetto costruito dall'uomo: 252.792 km/h (70,2 km/s).

La missione delle due sonde si è conclusa nei primi anni ottanta ma hanno continuato a mandare dati fino al 1985. Attualmente le sonde non sono più operative ma sono ancora nella loro orbita attorno al Sole.

Note di omonimia[modifica | modifica sorgente]

Il nome Helios è stato usato dalla NASA anche per un aereo sperimentale, il prototipo Helios.
È inoltre il nome di una serie di satelliti militari francesi: Helios 2B e Helios 2A.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Astronautica Portale Astronautica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Astronautica