Heather Miller/Edith Rose Sawyer

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Heather Miller/Edith Rose Sawyer
AutoreKirsten Elms, Debra Sullivan, Adam Marcus
Interpretato daAlexandra Daddario

Heather Miller/Edith Rose Sawyer è un personaggio della saga Non aprite quella porta, cugina di Faccia di Cuoio. Il primo incontro con suo cugino è stato in cucina quando lo sorprese a tagliare un dito di una mano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Heather Miller, vero nome Edith Rose Sawyer, è stata adottata. Un giorno tornando da lavoro riceve una lettera che diceva che sua nonna materna biologica era morta e per eredità le aveva lasciato una casa e lei senza pensarci due volte partì con il suo fidanzato e la sua migliore amica Nikki. All'inizio Heather era ignara della presenza di Jedidiah Sawyer, detto Jed o Faccia di cuoio (dal fratello deceduto Nubbins). Alla fine Heather viene rapita da Jed ma quando stava per ucciderla si accorse di una voglia che Heather aveva vicino al seno allora la liberò dalle corde che la legavano. Jed successivamente viene picchiato a morte dal sindaco e il suo amico. Heather lo aiuta lanciandogli la sua motosega così da poter uccidere il sindaco sanguinario e senza scrupoli. Alla fine Heather lesse la lettera che la nonna gli aveva lasciato.

Contenuto della lettera[modifica | modifica wikitesto]

La lettera che Verna Sawyer in Carson (Marilyn Burns) aveva lasciato a Heather diceva che lei era l'ultimo membro della famiglia Sawyer e che Jed era l'unico parente che gli era rimasto e che l'avrebbe protetta ma lei in cambio doveva prendersi cura di lui.

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema