Heartland rock

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Heartland Rock
Origini stilistiche Rock and roll
Country
Americana
Folk rock
Origini culturali Il genere si sviluppa attorno alla fine degli anni settanta negli Stati Uniti d'America[1]
Strumenti tipici voce, chitarra, basso, batteria
Popolarità Il picco di popolarità venne raggiunto negli anni ottanta, soprattutto negli Stati Uniti d'America, fino ai primi anni novanta[1]
Generi derivati
American traditional rock - Adult contemporary music
Generi correlati
Roots rock - Country rock - Southern rock - Garage rock - Soft rock - Pop rock
Categorie correlate

Gruppi musicali heartland rock · Musicisti heartland rock · Album heartland rock · EP heartland rock · Singoli heartland rock · Album video heartland rock

L' heartland rock è un genere di musica rock emerso negli Stati Uniti d'America negli anni ottanta[1].

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Durante gli anni ottanta il genere ebbe un forte successo, caratterizzato da uno stile musicale semplice e rimandi alla vita operaia americana.[senza fonte]

Il principale rappresentante di questo genere è stato Bruce Springsteen; agli inizi del decennio, Springsteen pubblica gli album The River e Nebraska, ma è grazie al suo album del 1984, Born in the U.S.A., che raggiunge il successo internazionale. Born in the U.S.A. raggiunge le 15 milioni di copie vendute solo negli Stati Uniti, facendo conoscere il cantautore in tutto il mondo, grazie anche ai singoli Born in the U.S.A. e Dancing in the Dark e a un lungo tour di 156 date conclusosi nell'ottobre del 1985 con quattro serate al Coliseum di Los Angeles che hanno registrato il tutto esaurito.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c allmusic.com - Heartland rock
Rock Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di rock