Headhunterz

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Headhunterz
Headhunterz.jpg
Headhunterz live nel 2008
Nazionalità Paesi Bassi Paesi Bassi
Genere Hardstyle
Periodo di attività musicale 2003 – in attività
Sito ufficiale

Willem Rebergen, meglio conosciuto come Headhunterz (Veenendaal, 12 settembre 1985), è un doppiatore, produttore discografico e disc jockey olandese di musica Hardstyle..

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Intraprende fin da piccolo la carriera di doppiatore, e comincia poi ad appassionarsi alla musica hardstyle partecipando al Qlimax nel 2003. In seguito, a 19 anni, forma con l'amico Bobby van Putten, i Nasty D-Tuners, duo con il quale comincia a fare qualche esperienza. In seguito, Bobby decide di continuare da solista (non riuscendo però a raggiungere molta popolarità) lasciando solo Willem, che continuerà a produrre sotto lo pseudonimo Headhunterz. Vanta diverse collaborazioni con i dj più importanti del panorama hardstyle mondiale come The Prophet, Abject, Tatanka, Noisecontrollers e ultima in ordine di tempo con Wildstylez dalla quale è nato il gruppo Project One. Sempre presente negli eventi più importanti di musica hardstyle, Headhunterz ha anche composto l'anthem del Qlimax 2007 (nel quale comincia ormai a diventare presenza fissa), The Power Of The Mind (2007), del Defqon.1 2009 "Scrap Attack" e ancora del Defqon.1 2012, World Of Madness, con Wildstylez e i Noisecontrollers. È considerato da molti una delle figure più importanti, se non la più importante, di tutto il panorama Hardstyle, ed è quasi sempre presente a tutti gli eventi europei tanto che la Q-dance ha pensato di dedicare un evento "One man only" proprio a Headhunterz: L'X-Qlusive, il 31-01-10; un set lungo una notte nel quale Headhunterz ha ripercorso la sua ancor breve ma molto importante carriera.

Headhunterz al Syndicate 2010

Headhunterz utilizzava per le sue produzioni il sequencer Ableton Live e Logic Studio, come si vede da questo video pubblicato da lui stesso su YouTube, per poi passare a Studio One. Nell'agosto 2012, viene annunciato che la Q-dance, azienda di intrattenimento olandese proprietaria di una casa discografica, sta preparando un grande evento dedicato a Headhunterz e alla compilation Hard With Style il 20 ottobre presso la neo-inaugurata Ziggo Dome, (arena situata ad Amsterdam). All'evento, dove si esibiranno molti dj del panorama hardstyle, incluso Headhunterz, parteciperanno oltre 20.000 persone conseguendo il tutto esaurito circa una settimana prima dello show. L'evento, come Headhunterz stesso dichiarerà in un'intervista, può essere considerato come l'apice della carriera del giovane dj, che inoltre, sempre nell'ottobre 2012, raggiunge la posizione numero 11 nella classifica dei migliori 100 dj al mondo, il più alto dj hardstyle a conseguire tale posizione nella classifica.

Dal 2013 decide di abbandonare l'Hardstyle spostandosi verso produzioni Electro House.

Solo nel 2016 ci sarà un piccolo ritorno nelle scene Hardstyle durante il Defqon.1 insieme alle leggende del genere The Prophet e Technoboy. Successivamente al Qlimax dello stesso anno farà parte del duo Project One, insieme a Wildstylez.

Il 26 giugno 2017 prende parte all'evento Defqon.1. Il 30 settembre 2017 ufficializza il suo ritorno all'Hardstyle con l'evento "Return Of Headhunterz" organizzato da Q-Dance.

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

Hard With Style[modifica | modifica wikitesto]

Nel maggio 2011, nasce Hard With Style, una compilation di oltre un'ora, ed esclusivamente di musica hardstyle con frequenza mensile, che nel luglio 2013 ha raggiunto il 24º episodio. Nel fenomeno Hard With Style, che ha tra l'altro permesso al dj di incrementare sempre più il suo già notevole successo, vengono incluse principali tracce hardstyle del momento, previews e remix. L'abbandono di Hard with Style da parte sua, ha portato il passaggio del podcast ad altri DJs della scena, che prendono il posto di Rebergen nella conduzione dello show.

Nel 2017 ricomincia a far parte dei DJ che conducono il programma,.

Classifica DJ Mag[modifica | modifica wikitesto]

DJ 2010 2011 2012 2013 2014 2015 2016
Headhunterz 36[1] 17[2] 11 25 40[3] 48 36

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Headhunterz al Qlimax 2008
Headhunterz con Wildstylez come Project One al Qlimax 2008

Brani[modifica | modifica wikitesto]

  • 2006: Aiming For Ur Brain
  • 2006: Left Some Answerz
  • 2006: The Sacrifice
  • 2006: D-Tuned
  • 2006: Time 2 Rock
  • 2006: Victim Of My Rage
  • 2007: Forever Az One
  • 2007: Digiwave
  • 2007: High Rollerz (con The Prophet)
  • 2007: Rock Civilization
  • 2007: Speakafreak
  • 2007: The End Of My Existence (con Abject)
  • 2007: Scantraxx Rootz (con Abject)
  • 2007: The Power Of The Mind (Qlimax Anthem 2007)
  • 2008: Blame It On The Music (con Wildstylez)
  • 2008: Project 1 (con Wildstylez)
  • 2008: Call It Music (con Tatanka)
  • 2008: W.U.W.H. (con Tatanka)
  • 2008: Subsonic
  • 2008: Hate It Or Love It
  • 2008: Last Of The Mohicanz
  • 2008: Reloaded Part 2
  • 2008: Life Beyond Earth
  • 2008: The Art Of Creation
  • 2008: Numbers
  • 2008: Fantasy Or Reality
  • 2008: Its A Sine
  • 2008: The World Is Yours
  • 2008: Halfway There
  • 2008: Best Of Both Worlds
  • 2008: Rate Reducer
  • 2008: The Story Unfolds
  • 2008: Raiders of the Sun
  • 2008: Just Say My Name
  • 2008: The Lost Soul
  • 2008: The Fear Of Darkness
  • 2008: A New Day
  • Headhunterz - The Sacrifice
  • 2009: Tribute To Saifam
  • 2009: The Muzical Revolution
  • 2009: Megasound
  • Headhunterz - Rock Civilization
  • 2009: Tonight (Headhunterz & Wildstylez vs. Noisecontrollers)
  • 2009: Famous (Headhunterz & Wildstylez vs. Noisecontrollers)
  • 2009: Scrap Attack (Defqon.1 Anthem 2009)
  • 2010: Headhunterz vs Wildstylez - Blame It On The Music
  • 2010: Emptiness
  • 2010: Dreamcatcher
  • 2010: Psychedelic
  • 2011: From Within
  • 2011: The Message Is Hardstyle
  • 2011: The Perfect Weapon (con Zatox ft. Nikkita)
  • 2012: Disrespect (con Psyko Punzk)
  • 2012: Eternalize (Hard Bass 2012 Anthem)
  • 2012: Dragonborn (Skyrim Tribute)
  • 2012: World Of Madness (Headhunterz & Wildstylez vs Noisecontrollers)
  • 2012: Hard With Style
  • 2012: Reignite (ft. Malukah)
  • 2012: The Power Of Music
  • 2012: Now Is The Time (ft. Miss Palmer)
  • 2013: United Kids Of The World (con Krewella)
  • 2013: Colors (ft. Tatu)
  • 2014: Breakout (con Audiofreq)
  • 2014: Shocker (con W&W)
  • 2014: We Control The Sound (con W&W)
  • 2015: Nothing Can Hold Us Down (con Hardwell)
  • 2015: Once Again
  • 2015: Live Your Life (con Crystal Lake)
  • 2015: To Be Me (ft. Raphaella)
  • 2015: The Power of Now (con Steve Aoki)
  • 2015: Won't Stop Rocking (con R3hab)
  • 2015: The Universe Is Ours (con Crystal Lake, Reunify ft. Kifi)
  • 2016: Live Before We Die (ft. Kifi)
  • 2016: Kundalini (con Skytech)
  • 2016: Dharma (con KSHMR)
  • 2017: Destiny
  • 2017: Takin It back

Remix[modifica | modifica wikitesto]

  • 2007: Brennan Heart - We Are Possessed (Headhunterz Remix)
  • 2008: Zanza Labs - Biological Chemistry (Headhunterz Remix)
  • 2009: Builder - Her Voice (Headhunterz Remix)
  • 2009: Sa Vee Oh - Loophole (In Qontrol Anthem 2004) (Headhunterz Remix)
  • 2009: Project One - Rate Reducer (Headhunterz Remix)
  • 2010: Brooklyn Bounce - Club Bizarre (Headhunterz & Noisecontrollers Remix)
  • 2011: geck-o - It's That We Are (Headhunterz Edit)
  • 2011: Duck Sauce - Barbra Streisand (Headhunterz remix)
  • 2012: Kaskade - Lessons In Love (Headhunterz remix)
  • 2012: Hardwell - Spaceman (Headhunterz Remix)
  • 2012: Chuckie vs. Gregor Salto - What Happens In Vegas (Headhunterz Remix)
  • 2012: Nicky Romero - Toulouse (Headhunterz Remix)
  • 2012: Zedd - Spectrum (ft. Matthew Koma) (Headhunterz Remix)
  • 2012: Blutonium Boy - Make It Loud (Headhunterz Ziggo Edit)
  • 2012: Zedd - Clarity (feat. Foxes) (Headhunterz Remix)
  • 2014: Flosstradamus - Mosh Pit (Headhunterz Remix)
  • 2015: Armin Van Buuren feat. Mr Probz - Another You (Headhunterz Remix)
  • 2015: Avicii - Waiting For Love (Headhunterz & Carnage Remix)
  • 2016: Crystal Lake feat. Kifi - Into The Sunset (Headhunterz Edit)
  • 2016: Crystal Lake - Say Goodbye (Headhunterz Edit)

Album[modifica | modifica wikitesto]

  • 2008: Project One - The Album
  • 2010: Headhunterz - Studio Sessions
  • 2012: Headhunterz - Sacrifice

EP[modifica | modifica wikitesto]

  • 2013: Headhunterz - The Leaked EP

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ djmag.com
  2. ^ djmag.com
  3. ^ Top 100 DJs, su djmag.com. URL consultato il 29 maggio 2015.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN184230545 · GND: (DE101568176X · BNF: (FRcb16952139c (data)
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie