Halfdan Ragnarsson

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Halfdan Ragnarsson (794Strangford Lough, 877) è stato un comandante vichingo della grande armata danese che invase i regni di Inghilterra a partire dal 865.

Fu uno dei sei figli di Ragnar Lodbrok menzionato nelle saghe norrene; tra i fratelli o fratellastri di Halfdan si annoverano Björn Fianco di Ferro, Ivar Senz'ossa, Sigurd Serpente nell'Occhio, Ubbe e Hvitserk. Poiché Halfdan non è citato in nessuna delle fonti che menziona Hvitserk, alcuni studiosi hanno proposto che si tratta della stessa persona – possibilità avvalorata dal fatto che Halfdan era un nome relativamente comune tra i vichinghi e Hvitserk "tunica bianca" potrebbe essere stato un epiteto o soprannome che lo distingueva dai suoi omonimi.[1]

Halfdan fu il primo vichingo a diventare re di Northumbria e pretendente al trono del regno di Dublino. Morì nella battaglia di Strangford Lough nel 877 nel tentativo di far valere il suo diritto al trono irlandese.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Ragnar Lodbrok och hans söner, Heimskringla.no. URL consultato il 25 marzo 2016.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore Re di Jorvík Successore
nessuno 875-883 Guthfrith