Guido Guerrini

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando l'omonimo pilota automobilistico e viaggiatore, vedi Guido Guerrini (pilota automobilistico).
Guido Guerrini

Guido Guerrini (Faenza, 12 settembre 18901965) è stato un compositore italiano. Ha studiato al Liceo Musicale bolognese sotto la guida di Busoni e Torchi.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Dal 1925 assunse l'incarico di insegnante di composizione al Conservatorio di Parma, mentre dal 1929 si trasferì a Firenze per lo stesso incarico e dal 1948 a Bologna condusse il Liceo Musicale. Dal 1950, invece si spostò a Roma sempre nel ruolo di direttore del Conservatorio. Sua figlia è Vittoria Guerrini (1923-1977), poetessa, traduttrice e saggista, nota con lo pseudonimo di Cristina Campo.

Ha composto opere teatrali (Zalebi del 1913, L'Arcangelo del 1949 al Teatro Comunale di Bologna diretta da Oliviero De Fabritiis con Gino Penno, Piero Guelfi e Tancredi Pasero), musiche orchestrali e da camera (Visioni dell'antico Egitto), poemi sinfonici, Suite, danze, sonate, Messa a due voci, Trio, Quartetti e Quintetti.[1]

Tra le pubblicazioni, annoveriamo: Trattato di armonia, Appunti di Strumentazione, Storia degli strumenti musicali.

Concerti sinfonici RAI[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ "Dizionario di musica", di A.Della Corte e G.M.Gatti, Paravia, 1956,pag.278