Gronge

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Gronge
Gronge.jpg
Gronge dal vivo a Roma, 2014
Paese d'origineItalia Italia
GenereRock alternativo
Noise rock
Jazz
Periodo di attività musicale1985 – in attività
EtichettaDanze Moderne, Again Records
Album pubblicati12
Studio12
Sito ufficiale

Gronge è un gruppo musicale nato a Roma nel 1985.

Storia del gruppo[modifica | modifica wikitesto]

Emersi in epoca new wave, ma con una proposta musicale del tutto originale, sono stati precursori di molti generi sviluppatisi poi negli anni successivi. Il nome della band, che peraltro preferisce definirsi "collettivo musicale"[1], deriva dallo slang romanesco e sta ad indicare un pugile apparentemente sconfitto, che però "ha in serbo un ultimo colpo"[1].

Lo stile dei Gronge è stato da essi stessi definito come "teknopunkabaret"[2] in quanto, nelle proprie esibizioni, essi fondono musica e teatro. Tra i primi in Italia ad inserire campionamenti, sono stati fonte di ispirazione per importanti gruppi italiani contemporanei come gli Zu.

Sono stati, assieme ai torinesi Franti, fra i primi a proporre l'autoproduzione in Italia[3].

Gruppo a loro correlato è quello dei PVC, band dalla breve vita fondata da Marco Bedini.

I Gronge, che dal 2014 si fanno chiamare Gronge X[4], sono tuttora in attività e nel 2015 hanno pubblicato un album su CD dal titolo Manuale di improvvisazione per Giovani Socialisti[5] per l'etichetta indipendente Danze Moderne.

Tra il 2015 e il 2016 la Again Records ristampa tutta la discografia Gronge degli anni '80 e degli anni '90 in due doppi cd.

Formazione[6][modifica | modifica wikitesto]

Ex componenti[modifica | modifica wikitesto]

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Demotape[modifica | modifica wikitesto]

  • 1985 - Classe Differenziale (autoproduzione, demotape, 100 copie)

Mini LP[modifica | modifica wikitesto]

  • 1989 - Classe Differenziale (Inisheer, ristampa del demo del 1985, 500 copie)

Singoli[modifica | modifica wikitesto]

Album[modifica | modifica wikitesto]

  • 1986 - Fase di Rigetto - (autoproduzione 1000 copie)
  • 1987 - Gronge&Move - (autoproduzione A&D Records, split con i Move, 1000 copie)
  • 1988 - La Nave dei Folli - (Amen Prod., compilation in picture-disc allegata ad "Amen" n.7 - numero speciale sulla follia, 3 brani)
  • 1991 - A Claudio Villa (Original Sound) - (Wide records)
  • 1993 - Teknopunkabaret - (Interbeat/Wea)
  • 2007 - Coniglio Nazionale - (Interbeat distribuito Egea)
  • 2010 - Senile Agitation - A Giovanni Lindo (CD, Contempo Records)
  • 2012 - Dolci Ricordi - (Nolebol autoproduzione)
  • 2013 - Cremone Gigante per Soli Adulti - (doppio CD + DVD live, On Records Japan, pubblicazione di un album registrato nel 1989)
  • 2015 - Manuale di improvvisazione per Giovani Socialisti (CD, Danze Moderne) con il nome di Gronge X
  • 2015 - Gli anni '80 (2 CD, Again Records, antologia contenente tutto il materiale pubblicato negli anni '80 ed alcuni inediti)
  • 2016 - Gli anni '90 (2 CD, Again Records, antologia contenente tutto il materiale pubblicato negli anni '90 ed alcuni inediti)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Rossella Antinori per TerraNews.it, 2010 - Senile Agitation (A Giovanni Lindo), su Gronge.WordPress.com, 2010. URL consultato il 1º dicembre 2017.
  2. ^ Bio/GRONGE, su Gronge.WordPress.com. URL consultato il 1° dicembre 2017.
  3. ^ Biografia Gronge, su Rockit.it. URL consultato il 1º dicembre 2017.
  4. ^ GRONGE/"in ogni caso nessun rimorso...", su Gronge.WordPress.com. URL consultato il 1º dicembre 2017.
  5. ^ Stefano Pifferi, Press MIGS/GRONGE, su Gronge.WordPress.com, aprile 2015. URL consultato il 1º dicembre 2017.
  6. ^ Matteo Uggeri, Recensioni - 'Dolci Ricordi', su Sands-Zine.com, 22 dicembre 2013. URL consultato il 1º dicembre 2017.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Rock Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Rock