Grevillea robusta

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Grevillea robusta
Grevillea robusta (4).jpg
Stato di conservazione
Status iucn3.1 LC it.svg
Rischio minimo[1]
Classificazione APG IV
Dominio Eukaryota
Regno Plantae
(clade) Angiosperme
(clade) Mesangiosperme
(clade) Eudicotiledoni
(clade) Eudicotiledoni basali
Ordine Proteales
Famiglia Proteaceae
Sottofamiglia Grevilleoideae
Tribù Embothrieae
Sottotribù Hakeinae
Genere Grevillea
Specie G. robusta
Classificazione Cronquist
Dominio Eukaryota
Regno Plantae
Sottoregno Tracheobionta
Superdivisione Spermatophyta
Divisione Magnoliophyta
Classe Magnoliopsida
Sottoclasse Rosidae
Ordine Proteales
Famiglia Proteaceae
Sottofamiglia Grevilleoideae
Tribù Embothrieae
Sottotribù Hakeinae
Genere Grevillea
Specie G. robusta
Nomenclatura binomiale
Grevillea robusta
A.Cunn. ex R.Br., 1830
Sinonimi

Grevillea robusta var. compacta
Anon.
Grevillea robusta var. forsteri
L.H.Bailey
Grevillea umbratica
A.Cunn. ex Meisn.
Grevillea venusta
A.Cunn. ex Meisn.
Hakea robusta
(A.Cunn. ex R.Br., 1830) Christenh. & M.W.Chase
Stylurus robustus
(A.Cunn. ex R.Br., 1830) O.Deg.

Nomi comuni

Silky oak

Grevillea robusta (A.Cunn. ex R.Br., 1830) è una pianta appartenente alla famiglia delle Proteacee, endemica dell'Australia[2].

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

È un albero sempreverde a crescita rapida, alto 18–35 m, con foglie verde scuro delicatamente dentellate che ricordano le fronde di una felce. È la pianta più grande del genere Grevillea, con un tronco che raggiunge diametri di 1 m. Le foglie sono generalmente lunghe 15–30 cm (6–12 pollici) con superfici inferiori bianche grigiastre o color ruggine.

I suoi fiori sono arancioni-dorati a forma di fiorellini di parviflora, lunghi 8–15 cm, in primavera, su uno stelo di 2–3 cm e sono usati per produrre miele. Come altri dello stesso genere, i fiori non hanno petali, hanno invece un lungo calice che si divide in 4 lobi. I semi maturano alla fine dell’inverno e danno frutti su follicoli deiscenti ruvidi color marrone scuro, lunghi circa 2 cm, con uno o due semi appiattiti e alati.

Distribuzione e habitat[modifica | modifica wikitesto]

È nativa della zona costiera orientale dell’Australia, in ambienti fluviali, subtropicali di foreste pluviali secche e riceve 1000 millimetri annuali di precipitazioni medie.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ https://www.iucnredlist.org/species/61956847/61956849
  2. ^ (EN) Grevillea robusta A.Cunn. ex R.Br., su Plants of the World Online, Royal Botanic Gardens, Kew. URL consultato il 3 febbraio 2021.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Botanica Portale Botanica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di botanica