Golfo di Kizljar

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Golfo di Kizljar
Dagestan topographic map-ru.svg
In alto il golfo di Kizljar
Parte di Mar Caspio
Stato Russia Russia
Circondario federale Caucaso Settentrionale
Soggetto federale Daghestan
Coordinate 44°34′30″N 46°59′58″E / 44.575°N 46.999444°E44.575; 46.999444Coordinate: 44°34′30″N 46°59′58″E / 44.575°N 46.999444°E44.575; 46.999444
Dimensioni
Lunghezza 20 km
Larghezza 40 km
Profondità massima m
Profondità media 1,5 m
Sviluppo costiero 115 km
Idrografia
Immissari principali Kuma, Prorva, Talovka
Salinità 5-7‰
Isole Morskoj Birjučok, Nordovyj
Mappa di localizzazione: Federazione Russa
Golfo di Kizljar
Golfo di Kizljar

Il golfo di Kizljar (in russo Кизлярский залив) è un'insenatura della costa nord-occidentale del mar Caspio. Si trova nel territorio del Daghestan, nel Circondario federale del Caucaso Settentrionale della Russia.

Geografia[modifica | modifica wikitesto]

Il golfo si protende nel continente per 20 km, la larghezza all'ingresso è di 40 km, la profondità massima arriva a 4 m. Il suo confine marittimo convenzionale è la linea retta che va dal margine sud-orientale del tratto denominato Kalmyckaja Pristan' (44°46′00″N 47°10′00″E / 44.766667°N 47.166667°E44.766667; 47.166667) a capo Brjanskaja Kosa (мыс Брянская Коса, 44°22′20″N 47°01′11″E / 44.372222°N 47.019722°E44.372222; 47.019722)[1]. L'area si trova dai 27 ai 24 m sotto il livello del mare[1]. Nel golfo sfociano i fiumi Kuma (Кума), Prorva (Прорва) e Talovka (Таловка). La costa è bassa e paludosa. Quasi l'intera area della baia è occupata dalla riserva protetta del Daghestan (Дагестанский заповедник[2][3]).

Nel golfo ci sono due piccole isole: Morskoj Birjučok (остров Морской Бирючок) 44°42′38″N 47°01′28″E / 44.710556°N 47.024444°E44.710556; 47.024444 nella parte nord, e Nordovyj (остров Нордовый) 44°28′21″N 46°59′36″E / 44.4725°N 46.993333°E44.4725; 46.993333 a sud. Di fronte l'ingresso, a est si trova l'isola Tjulenij (остров Тюлений) 44°29′00″N 47°31′00″E / 44.483333°N 47.516667°E44.483333; 47.516667.

L'acqua nel golfo è fortemente desalinizzta. La sua salinità è del 5-7‰, mentre la salinità del mar Caspio è del 12,8‰.

Flora e fauna[modifica | modifica wikitesto]

La flora dell'area comprende piante palustri del genere Scirpus quali lo scirpo marittimo; la Typha angustifolia e la Phragmites australis; e poi il Cladium mariscus, l'Utricularia macrorhiza, la Trapa natans e la Salvinia natans[4][5].

Nelle acque del golfo vivono il pesce persico, il luccio, la carpa, lo storione, lo storione stellato e lo storione beluga, la scardola, il breme, il vobla, la tinca e il siluro.

Tra i rettili c'è la biscia dal collare, la vipera dell'Orsini e la tartaruga greca. È una zona in cui nidifica il pellicano ed è presente il fenicottero, la gallina prataiola, il pollo sultano comune e la grande otarda[2].

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Russia Portale Russia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Russia