Glebionis segetum

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Glebionis segetum
Złocien polny Mielnik Podlasie 01.jpg
Classificazione Cronquist
Dominio Eukaryota
Regno Plantae
Superdivisione Spermatophyta
Divisione Magnoliophyta
Classe Magnoliopsida
Sottoclasse Asteridae
Ordine Asterales
Famiglia Asteraceae
Sottofamiglia Asteroideae
Tribù Anthemideae
Genere Glebionis
Specie G. segetum
Classificazione APG
Regno Plantae
(clade) Angiosperme
(clade) Eudicotiledoni
(clade) Tricolpate basali
(clade) Asteridi
(clade) Euasteridi II
Ordine Asterales
Famiglia Asteraceae
Sottofamiglia Asteroideae
Tribù Anthemideae
Sottotribù Glebionidinae
Nomenclatura binomiale
Glebionis segetum
(L.) Fourr.
Sinonimi

Chrysanthemum segetum

Glebionis segetum (L.) Fourr. è una specie della famiglia delle Asteracee.[1] Viene comunemente chiamata calendula di mais o margherita di mais.

Distribuzione e habitat[modifica | modifica wikitesto]

Probabilmente originaria solo della regione del Mediterraneo orientale, è presente nell'Europa occidentale e settentrionale, nonché in Cina e in alcune parti del Nord America.[senza fonte]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Glebionis segetum, su The Plant List. URL consultato il 23 ottobre 2018.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Botanica Portale Botanica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di botanica