Giuseppe Rigutini

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Firenze: il Liceo Ginnasio Dante ove il Rigutini insegnò per dieci anni

Giuseppe Rigutini (Lucignano, 29 agosto 1829Firenze, 23 maggio 1903) è stato un filologo, lessicografo e docente italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Oskar Bulle (1899)

Nato nel 1829 a Lucignano, comune della provincia di Arezzo, insegnante al Liceo Ginnasio Dante di Firenze dal 1867 al 1877, docente di filologia nelle Università di Pisa e Firenze, accademico della Crusca, Giuseppe Rigutini è noto principalmente per il Vocabolario italiano della lingua parlata, redatto in collaborazione con Pietro Fanfani e che ebbe numerose edizioni.

La sua produzione è molto vasta: oltre al citato Vocabolario italiano, comprende vocabolari della lingua latina e greca, un dizionario tedesco-italiano-tedesco, scritto insieme al genero, lo scrittore e lessicografo tedesco Oskar Bulle[1], prima edizione 1896-1900 e ristampato, in copia anastatica, nelle edizioni Zanichelli-Hoepli, in anni recenti (1981).

Scrisse, inoltre, opere filologiche, testi scolastici (antologie e tavole cronologiche), traduzioni di testi classici latini (Catullo, Cicerone, Svetonio), annotazioni e commenti (Omero, Ovidio, Tito Livio, Petrarca).

Morì a Firenze a settantatré anni nel 1903. Il comune di Firenze ha intitolato al suo nome una via cittadina.

Opere (elenco parziale)[modifica | modifica wikitesto]

  • Giunte ed osservazioni al vocabolario dell'uso toscano, Firenze, Tip. Cellini, 1864.
  • Antologia italiana : compilata per uso degli istituti tecnici, coautore Pietro Fanfani, Firenze, F. Paggi, 1870.
  • Fiore di lettere e di liriche di donne italiane corredato dalle vite di alcune di esse : libro compilato ad uso delle scuole e istituti femminili, Firenze, Paggi, 1873.
  • Vocabolario italiano della lingua parlata : compilato da Giuseppe Rigutini e Pietro Fanfani, Firenze, Tipografia Cenniniana, 1875.
  • Elementi di rettorica : compilati per uso delle scuole italiane dal professore Giuseppe Rigutini, Firenze, Paggi, 1878.
  • Crestomazia italiana della poesia moderna : preceduta da una notizia storica della poesia in Italia dalle sue origini fino ai giorni nostri, Firenze, F. Paggi, 1880.
  • Crestomazia italiana della prosa moderna : preceduta da una notizia storica della prosa dalle sue origini fino ai giorni nostri, Firenze, F. Paggi, 1880.
  • Vocabolario della lingua classica latina : aggiuntevi le corrispondenze italiane-latine : compilato per uso delle scuole, Firenze, Barbera, 1880.
  • Tavole cronologiche della storia d'Italia : ad uso delle scuole, Firenze, F. Paggi, 1882.
  • La unità ortografica della lingua italiana, Firenze, F. Paggi, 1885.
  • I neologismi buoni e cattivi più frequenti nell'uso odierno : libro compilato pei giovani italiani, Roma, Libreria editrice C. Verdesi, 1886.
  • Antologia classica italiana : compilata ad uso dei ginnasi, Parte I e II per ginnasio inferiore e superiore, Milano, Francesco Vallardi, 1889.
  • Vocabolario Greco-Italiano e Italiano-Greco, compilato per uso delle scuole, Firenze, G. Barbera Tip. Edit., 1889.
  • Vocabolario diamante della lingua italiana, Firenze, G. Barbera, 1895.
  • Nuovo dizionario italiano-tedesco e tedesco-italiano, coautore Oskar Bulle, 2 v., Lipsia-Tauchnitz, Hoepli, 1896-1900.
  • Dizionarietto italiano di ortografia e di pronunzia, preceduto da regole grammaticali, Firenze, R. Bemporad e Figlio Cessionari Della Libr. Edit. Felice Paggi, 1897.

Opere tradotte[modifica | modifica wikitesto]

  • Senofonte, Il Convito : volgarizzato da Giuseppe Rigutini, Firenze, M. Cellini e C., 1857
  • Friedrich Dubner, Elementi di grammatica greca : ad uso delle scuole giovanili, Firenze, Ricordi e Jouhaud, 1862.
  • Plauto, Le commedie di Marco Accio Plauto volgarizzate da Giuseppe Rigutini e Temistocle Gradi, Firenze, Le Monnier, 1870.
  • Svetonio, Le vite di dodici Cesari, Firenze, G. C. Sansoni, 1882.
  • Catullo, La chioma di Berenice e l'Epistola a Ortalo, Firenze, R. Bemporad e Figlio, 1891.
  • Marco Tullio Cicerone, Dei doveri, libri tre, Firenze, G. C. Sansoni, 1913.

Opere annotate e commentate[modifica | modifica wikitesto]

  • Omero, L'Iliade, Prato, Tipografia aldina, 1863.
  • Tito Livio, Narrazioni scelte, Prato, Tip. Aldina, 1863.
  • Marco Tullio Cicerone, Oratio pro A. Licinio Archia, Firenze, Le Monnier, 1868.
  • Marco Tullio Cicerone, Oratio pro Q. Ligario, Firenze, Le Monnier, 1871.
  • Marco Tullio Cicerone, Oratio pro M. Marcello, Firenze, Le Monnier, 1871.
  • Ovidio, I fasti e le tristezze, Napoli, tipografia G. Rondinella, 1888.
  • Baldassarre Castiglione, Il cortegiano del conte Baldesar Castiglione / riveduto, castigato e annotato per le scuole da Giuseppe Rigutini ; aggiuntovi il Tirsi dello stesso autore e la Descrizione del Palazzo ducale d'Urbino di Bernardino Baldi, Firenze, G. Barbera, 1889.
  • Francesco Petrarca, Le rime, Milano, Hoepli, 1896.
  • Giuseppe Giusti, Lettere scelte : postillate per uso dei non toscani da Giuseppe Rigutini, Firenze, Le Monnier, 1891.
  • Francesco Petrarca, Il canzoniere : secondo l'autografo, Milano, Hoepli, 1908.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Fonte: Enciclopedia Italiana, riferimenti e link in Bibliografia.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN5013189 · ISNI: (EN0000 0001 2098 8018 · SBN: IT\ICCU\RAVV\030900 · LCCN: (ENn82233656 · GND: (DE139141189 · BNF: (FRcb123848134 (data) · NLA: (EN35292594 · BAV: ADV10108412