Giuseppe Ermini

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Giuseppe Ermini
Giuseppe ermini.jpg

Ministro della pubblica istruzione
Durata mandato 19 settembre 1954 –
2 luglio 1955
Predecessore Gaetano Martino
Successore Paolo Rossi

Deputato della Repubblica Italiana
Legislature I, II, III, IV
Gruppo
parlamentare
Democratico Cristiano
Circoscrizione Umbria
Collegio Perugia
Sito istituzionale

Senatore della Repubblica Italiana
Legislature VI
Gruppo
parlamentare
Democratico Cristiano
Circoscrizione Umbria
Collegio Perugia I
Incarichi parlamentari
  • Componente della VII commissione Istruzione Pubblica
Sito istituzionale

Dati generali
Partito politico Democrazia Cristiana
Titolo di studio Laurea in giurisprudenza
Professione docente universitario

Giuseppe Rufo Ermini (Roma, 20 luglio 1900Roma, 21 maggio 1981[1]) è stato un politico e accademico italiano. Storico del diritto, fu parlamentare, ministro della pubblica istruzione e Rettore dell'Università di Perugia dal 1945 al 1976.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Era membro, nelle liste della Democrazia Cristiana, dell'Assemblea Costituente, deputato dalla I alla IV legislatura, 1972 venne eletto senatore.

Era fondatore, nel 1952, e primo presidente del Centro italiano di studi sull'alto medioevo a Spoleto. A Ferentino fondò il Centro di Studi Internazionali che adesso porta il suo nome "Giuseppe Ermini", inaugurato il 10 marzo 1988.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN2598010 · ISNI (EN0000 0001 0863 2211 · SBN IT\ICCU\CFIV\097393 · LCCN (ENn83301020 · GND (DE1055148183 · BNF (FRcb12754421q (data) · BAV ADV10243106 · WorldCat Identities (ENn83-301020