Giorgio Andreasi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Giorgio Andreasi
vescovo della Chiesa cattolica
BishopCoA PioM.svg
Incarichi ricoperti Vescovo di Chiusi
Vescovo di Reggio Emilia
Nato 31 gennaio 1467
Nominato vescovo 20 marzo 1538
Deceduto 22 gennaio 1549

Giorgio Andreasi (Mantova, 31 gennaio 1467Reggio nell'Emilia, 22 gennaio 1549) è stato un vescovo cattolico italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Stemma degli Andreasi
Mantova (Basilica di Sant’Andrea): Mausoleo al vescovo Giorgio Andreasi (xilografia di Giuseppe Barberis).

Avviato giovanissimo alla carriera ecclesiastica fece il suo ingresso come consigliere alla corte dei Gonzaga per conto di Isabella d'Este. Lavorò come accompagnatore degli Sforza di Milano presso la corte papale. Tenne i contatti con il papa anche per conto del marchese di Mantova Francesco II Gonzaga, che lo premiò con una pensione di 2.000 ducati d'oro. Nel 1544 venne nominato vescovo di Reggio Emilia e qui morì nel 1549. Venne sepolto a Mantova.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore Vescovo di Reggio Emilia Successore BishopCoA PioM.svg
Marcello Cervini 2 aprile 1544 - 22 gennaio 1549 Giambattista Grossi
Controllo di autoritàVIAF: (EN25689874 · GND: (DE129681776