Giannetto Valli

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Giannetto Valli

Sindaco di Roma
Durata mandato 23 maggio 1921 –
26 giugno 1922
Predecessore Luigi Rava
Successore Filippo Cremonesi

Giannetto Valli (18691948) è stato un politico italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Fu Sindaco di Roma dal 23 maggio del 1921 al 26 giugno del 1922. Durante il suo mandato, i 18 rioni esistenti dal 1870, furono portati a 22.[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Vita italiana, Volume 20, Presidenza del Consiglio dei ministri, Servizio delle informazioni, 1970, pg. 862.
Predecessore Sindaco di Roma Successore Roma-Stemma.png
Luigi Rava 23 maggio 1921 - 26 giugno 1922 Filippo Cremonesi