Giacinto Urso

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Giacinto Urso
Giacinto Urso daticamera.jpg

Deputato della Repubblica Italiana
Durata mandato 1963 –
1983
Legislature IV, V, VI, VII, VIII
Gruppo
parlamentare
DC
Collegio Lecce
Sito istituzionale

Presidente della Provincia di Lecce
Durata mandato 1985 –
1990
Predecessore Antonio Biasi
Successore Rosario Giorgio Costa

Dati generali
Partito politico Democratico Cristiano
Professione funzionario di partito

Giacinto Urso (Nociglia, 12 giugno 1925) è un politico italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Esponente della Democrazia Cristiana, è stato presidente della Provincia di Lecce dal 1985 al 1990 e deputato per cinque legislature, rimanendo a Montecitorio dal 1963 al 1983. È stato anche sottosegretario di stato alla Pubblica Istruzione nei due governi Moro IV e V.

Il 23 novembre 2009 viene nominato Difensore civico emerito per la provincia di Lecce[1].

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Cavaliere di gran croce dell'Ordine al merito della Repubblica italiana - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere di gran croce dell'Ordine al merito della Repubblica italiana
— 31 marzo 1999[2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Biografia, su provincia.le.it. URL consultato il 26 novembre 2019.
  2. ^ Sito web del Quirinale: dettaglio decorato., su quirinale.it. URL consultato il 10 novembre 2021.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]