Georg Wilhelm Steller

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Georg Wilhelm Steller (Bad Windsheim, 10 marzo 1709Tjumen', 14 novembre 1746) è stato uno zoologo, naturalista, medico ed esploratore tedesco.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Partecipò alla Seconda spedizione in Kamčatka comandata dal capitano ed esploratore danese Vitus Bering voluta dalla zarina Anna Ivanovna (1693-1740) per l'esplorazione della Siberia e che portò alla scoperta dell'Alaska. Steller redasse un diario di viaggio fondamentale per lo studio di quei luoghi. Durante questa spedizione (1741) Steller scoprì e descrisse diverse specie animali, alcune delle quali successivamente estinte:

Descrisse inoltre la scimmia marina di Steller, oggi considerata un criptide.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) G.W.Steller - Journal of a Voyage with Bering, 1741-1742, Stanford University Press, Stanford, 1988 ISBN 0-8047-2181-5
Controllo di autoritàVIAF: (EN82162 · ISNI: (EN0000 0001 0861 2480 · LCCN: (ENn84152520 · GND: (DE118753401 · BNF: (FRcb123349094 (data) · CERL: cnp00399514