Fuerzas Armadas de la República Argentina

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Fuerzas Armadas de la República Argentina
Forze armate della Repubblica argentina
Coat of arms of Argentina.svg
Descrizione generale
Attiva1810 - oggi
NazioneArgentina Argentina
TipoForze armate nazionali
RuoloDifesa della nazione
Dimensione115.000 unità circa
Guarnigione/QGBuenos Aires (Palazzo Libertador)
Battaglie/guerreOperazione Indipendenza
Guerra delle Falklands
Missioni di peacekeepingUNPROFOR
UNFICYP
SFOR
Sito internethttp://www.mindef.gov.ar/#
Reparti dipendenti
Comandanti
Comandante in capoPresidente Mauricio Macri
Ministro della difesaArturo Puricelli
Capo di stato maggioreJorge Chevalier
Voci su unità militari presenti su Wikipedia

Le Fuerzas Armadas de la República Argentina rappresentano l'insieme delle forze armate dell'Argentina, sono divise in 3 branche:

Nate dopo l'indipendenza argentina nel 1810, divennero tristemente famose per aver organizzato il colpo di Stato contro Peron, instaurato la dittatura e aver condotto una repressione estremamente violenta.

Le forze armate argentine contano ad oggi circa 115.000 unità (compresi i riservisti), sono presenti in diversi contesti internazionali con operazioni di osservazione e peacekeeping e mantengono rapporti di collaborazione con Stati Uniti, Israele, Italia, Francia, Germania e Spagna.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Organizzazione[modifica | modifica wikitesto]

Istruzione[modifica | modifica wikitesto]

Le accademie militari presenti in Argentina sono:

Gradi[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Gradi delle forze armate argentine.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN158901864