Froissartage

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Bucksaw b (PSF).jpg

Il froissartage è una tecnica di pionieristica per le costruzioni messa a punto da Michel Froissart, commissario di distretto degli Scouts de France a Fontainebleau negli anni trenta. Ispirata alle pratiche paesane di costruzione di attrezzi, strutture o mobili, la tecnica è basata sul principio di assemblaggio con tenone e mortasa, oppure con cavicchi (senza usare quindi corde o cordini né chiodi e viti).

Il froissartage è utilizzato nel mondo scout per insegnare la manualità, l'essenzialità e il rispetto della natura (di solito ai campi estivi).

I principali attrezzi utilizzati sono:

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Froissartage. Grand jeu dans la nature di Michel Froissart
  • Mains habiles, di Boekholt
  • Beau manoir di Pierre-Louis Gérin
  • Manuale di pionieristica di Enrico Rocchetti (ed. Fiordaliso, 192 pagine)

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]