Opinel

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Opinel
Logo
Opinel 12 7857.jpg
StatoFrancia Francia
Forma societariaSociété par actions simplifiée
Fondazione1890 a Gevoudaz, Albiez-Montrond (Savoia)
Fondata daJoseph Opinel
Sede principaleChambéry (Savoia)
GruppoArvium
ControllateOpinel USA inc.
Opinel Distribution
Persone chiaveMaurice Opinel, Denis Opinel
SettoreMetalmeccanica
ProdottiColtelleria
Fatturato25 milioni di Euro
Dipendenti100-200
Sito webwww.opinel.com/
riedizione moderna del N°8 originale del 1890, da notare la mancanza del Virobloc

La società francese Opinel produce coltelleria e in particolare il coltello Opinel, tascabile economico con il manico in legno di faggio che fu inventato nel 1890 da Joseph Opinel (1872-1960) e viene prodotto dalla ditta omonima. La sede della società è attualmente nella cittadina di Chambéry nella regione della Savoia.

il tradizionale coltello Opinel

La struttura del coltello è molto semplice, costituita da soli quattro o cinque componenti: la lama, il manico di legno, un perno metallico su cui la lama ruota, un tubetto metallico spaccato che fissa perno-lama-manico e (tranne nel caso di modelli di ridotte dimensioni) un anello girevole chiamato Virobloc che blocca la lama quando il coltello è aperto, per evitare che si chiuda fra le mani dell'utilizzatore. Questo dispositivo di sicurezza, introdotto nel 1955, è necessario perché non c'è una molla che mantenga il coltello aperto; negli anni '90 è stato modificato leggermente per bloccare la lama anche in posizione di chiusura, in modo da prevenire anche le aperture accidentali.

Il modello tradizionale ha un'impugnatura in faggio e la lama in acciaio XC90 affilata con un angolo di circa 22°, il che fornisce un ottimo filo ma necessita di essere pulita ed oliata periodicamente per evitare la ruggine. Comunque sono disponibili anche modelli con la lama in acciaio inossidabile che rendono il coltello praticamente esente da qualsiasi manutenzione. I coltelli Opinel vengono prodotti in undici diverse lunghezze, numerate da 2 a 13 (i modelli numero 1 e 11 non sono più in produzione dagli anni trenta). Il modello numero 8 (con una lama di 8,5 cm) è forse quello maggiormente diffuso per usi generici, mentre i modelli più lunghi vengono spesso utilizzati anche come coltelli da cucina.

Il logo con mano coronata - in francese La Main Couronnée, formata dal simbolo della città di Saint-Jean-de-Maurienne a cui è aggiunta una corona a ricordo del Ducato di Savoia - appare sulla lama di ogni modello a partire dal 1909[1] mentre sui modelli precedenti compariva solamente la scritta OPINEL. Le diciture CARBONE e INOX sono state aggiunte in seguitoper distinguere le lame prodotte nei due diversi materiali.

Alcuni artisti utilizzano i coltelli Opinel come supporto per i loro lavori, pirografando o intagliando figure di fantasia sul manico.

Nel 2012 è stata introdotta una versione specialistica chiamata "Outdoor", che presenta un nuovo manico in materiale plastico impermeabile e resistente a temperature estreme. Questa versione presenta 3,5 cm di lama seghettata per un taglio efficace di corde, è più spessa, ed è stata studiata per pratiche sportive in montagna e in mare, infatti presenta un gira-grilli e un fischietto integrato nel manico. Corrisponde come dimensioni al numero 8 classico con lama in acciaio inossidabile, e principalmente è un miglioramento rispetto alla scarsa resistenza all'umidità della omonima versione.

Taglie e variazioni[modifica | modifica wikitesto]

I coltelli Opinel sono attualmente disponibili in varie modelli[2] di cui comunque quello tradizionale rimane ancora il più diffuso.

le 10 taglie della serie classica del 1911 ancora in produzione

Il modello tradizionale inventato nel 1890 viene presentato all'Esposizione Internazionale Alpina di Torino del 1911 in una serie di 12 varianti di differenti lunghezze di cui ad oggi ne sono rimaste in produzione solo 10 ed a cui è stato aggiunto nel 2010 il modello gigante (N°13 "Le Géant").[3]

Dal N°6 in poi è presente la ghiera di blocco della lama Virobloc, introdotta nel 1955 e successivamente modificata negli anni '90 per consentire di bloccare la lama anche in posizione chiusa. Il sistema è applicato a tutti i modelli a partire dal 2000.[3]

modello lunghezza lama Virobloc note
N°1 2 cm fuori produzione dal 1939
N°2 3,5 cm
N°3 4 cm
N°4 5 cm
N°5 6 cm
N°6 7 cm
N°7 8 cm
N°8 8,5 cm
N°9 9 cm
N°10 10 cm
N°11 ?? cm fuori produzione dal 1935
N°12 12 cm
N°13

"Le Géant"

22,5 cm in produzione dal 2010

Con la lama 8,5 cm, il N° 8 Opinel è forse il formato più utilizzato.[4]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Storia, su Opinel.com, 8 luglio 2014. URL consultato il 10 febbraio 2021.
  2. ^ (FR) Opinel | Site officiel de la marque Opinel, su Opinel.com. URL consultato il 24 gennaio 2021.
  3. ^ a b Storia, su Opinel.com, 8 luglio 2014. URL consultato il 24 gennaio 2021.
  4. ^ Il numero 08, su Opinel.com, 8 giugno 2018. URL consultato il 24 gennaio 2021.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]