Freccia del Bernina

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Freccia del Bernina
Servizio di trasporto pubblico
StatiITA
Trasporto pubblico

Freccia del Bernina era una relazione ferroviaria delle Ferrovie dello Stato classificata in orario come Treno diretto tra Milano Centrale e Tirano e viceversa.

A partire dal 15/06/08 e fino a dicembre 2008, la "Freccia del Bernina" tornò in orario come treno regionale circolando nei giorni festivi nella tratta Milano Porta Garibaldi - Tirano e Viceversa.

Il treno, di 1ª e 2ª classe, dopo l'elettrificazione a corrente continua a 3000 volt della linea della Valtellina era effettuato con elettromotrici ALe 883 e successivamente, dai primi anni ottanta con vetture per le medie distanze con vestiboli paracentrali. Negli anni '00 del XXI secolo, la composizione era formata da una locomotiva E.464 e da carrozze a piano ribassato in livrea XMPR.

La Freccia del Bernina rappresentava, inoltre, uno dei vettori ferroviari di scambio tra le linee ferroviarie gestite dalle FS e quelle gestite dalla Ferrovia retica, gestore tra l'altro della relazione con il nome molto simile, il Bernina Express.

Il nome della relazione deriva dalla cima delle Alpi Retiche Pizzo Bernina.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Trasporti Portale Trasporti: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di trasporti