Fradusta

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Fradusta
Fradusta.jpg
Fradusta versante sud
StatoItalia Italia
RegioneTrentino-Alto Adige Trentino-Alto Adige
ProvinciaTrento Trento
Altezza2 939 m s.l.m.
CatenaAlpi
Coordinate46°15′07.2″N 11°52′26.4″E / 46.252°N 11.874°E46.252; 11.874Coordinate: 46°15′07.2″N 11°52′26.4″E / 46.252°N 11.874°E46.252; 11.874
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Italia
Fradusta
Fradusta
Mappa di localizzazione: Alpi
Fradusta
Dati SOIUSA
Grande ParteAlpi Orientali
Grande SettoreAlpi Sud-orientali
SezioneDolomiti
SottosezioneDolomiti di Feltre e delle Pale di San Martino
SupergruppoGruppo Pale di San Martino-Feruc
GruppoGruppo delle Pale di San Martino
SottogruppoSottogruppo della Fradusta
CodiceII/C-31.IV-A.1.k

La Fradusta è una delle cime più importanti delle Pale di San Martino, nelle Dolomiti trentine. La sua importanza è data soprattutto dal fatto che sul suo versante nord si estende il ghiacciaio omonimo (Ghiacciaio della Fradusta).

Collocazione geografica[modifica | modifica wikitesto]

La Fradusta è collocata nella parte centrale delle Pale di San Martino, nel comune di Tonadico e a nord domina, oltre che il ghiacciaio, anche tutto l'altopiano delle Pale. A ovest scende la Val Pradidali, mentre sotto la sua imponente parete sud si trova il Valon delle Lede che scende in Val Canali.

Le cime più vicine sono: la Cima Wilma, la Cima Canali, la Cima Manstorna e la Cima dei Lastei.

Incidente aereo[modifica | modifica wikitesto]

Il 19 luglio 1957 sulla Fradusta ci fu un grave incidente: un velivolo militare USA si schiantò contro la parete sud e 11 aviatori statunitensi persero la vita. A ricordo dei caduti, nei pressi del bivacco Minazio, vicino al luogo dello schianto, è stata apposta una targa commemorativa sulla quale sono riportati i nomi e i gradi dei militari. Tuttora nella zona a monte del bivacco sono ben visibili i rottami del velivolo precipitato.

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

  • Il 10 febbraio 2013 la Busa Nord di Fradusta (dolina glaciale sotto il ghiacciaio della Fradusta), detiene il record della temperatura più bassa mai registrata dell'Italia e dell'Europa Meridionale: -49,6 °C.[1]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Il versante nord della Fradusta con l'omonimo ghiacciaio (luglio 2005)