Fotografando i fantasmi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Fotografando i fantasmi
Titolo originalePhotographing Fairies
Lingua originaleInglese
Paese di produzioneUK
Anno1997
Durata106 min
Rapporto1.85 : 1
Generedrammatico, fantastico, giallo
RegiaNick Willing
SoggettoSteve Szilagyi
SceneggiaturaChris Harrald, Nick Willing
ProduttoreMichele Camarda, Fonda Snyder, Lawrence "Larry" Weinberg
Produttore esecutivoAlan Greenspan, Mike Newell
Casa di produzioneThe Starry Night Film Co.
FotografiaJohn de Borman
MontaggioSean Barton
MusicheSimon Boswell
ScenografiaShirley Lixenberg
CostumiHazel Pethig
SfondiEaling Studios, Londra
Interpreti e personaggi
  • Toby Stephens: Charles Castle
  • Emily Woof: Linda
  • Ben Kingsley: Reverend Templeton
  • Frances Barber: Beatrice Templeton
  • Philip Davis: Roy
  • Hannah Bould: Clara Templeton
  • Miriam Grant: Ana Templeton
  • Rachel Shelley: Mrs. Anne-Marie Castle
  • Edward Hardwicke: Sir Arthur Conan Doyle
  • Clive Merrison: Edward Gardner
  • Stephen Churchett: Mr. Dawson
  • Mary Healey: Mrs. Dawson
  • Maggie Wells: Mrs. Hoopdriver
  • Richenda Carey: Fierce Woman
  • Jeremy Young: Des
Premi

Fotografando i fantasmi è un film britannico del 1997, scritto e diretto Nick Willing, tratto dall'omonimo romanzo di Steve Szilagyi, ispirato alla vicenda delle fate di Cottingley. È uscito nelle sale italiane il 24 luglio 1998.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Charles Castle è un fotografo di guerra, che continua ad essere angosciato dalla perdita della moglie, morta mentre era in servizio. Finita la guerra analizza i suoi scatti, lasciandosi ancora impressionare da una immagine mostratagli da una donna che ritraeva involontariamente una fata. Intenzionato a capirci di più, la sua ricerca lo porta a Burkinwell, una tranquilla comunità che sembra nascondere dei segreti...

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema