Figlio mio, infinitamente caro...

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Figlio mio infinitamente caro)
Jump to navigation Jump to search
Figlio mio infinitamente caro...
Figlio mio - Valeria Golino.png
Valeria Golino in una scena del film
Titolo originaleFiglio mio infinitamente caro...
Paese di produzioneItalia
Anno1985
Durata113 min
Generedrammatico
RegiaValentino Orsini
SoggettoFurio Scarpelli, Valentino Orsini
SceneggiaturaVincenzo Cerami, Giuliani G. De Negri, Valentino Orsini
ProduttoreGiuliani G. De Negri
FotografiaLuigi Kuveiller
MontaggioRoberto Perpignani
MusicheGuido e Maurizio De Angelis
ScenografiaGianni Sbarra
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Figlio mio infinitamente caro... è un film del 1985 diretto da Valentino Orsini.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Un avvocato rispettabile scopre che il figlio, poco più che ventenne, è un eroinomane. Farà qualunque cosa per aiutare il suo unico figlio, anche se questo vuol dire condividere il suo personale inferno.

Premi e riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Globi d'oro - 1986
Miglior attrice rivelazione a Valeria Golino
Ciak d'oro - Ciak d'oro 1986
Candidatura a migliore attrice non protagonista a Valeria Golino

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema