Ferrovie della Jungfrau

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Il gruppo Ferrovie della Jungfrau (Jungfraubahnen Holding AG), quotato alla Borsa di Zurigo, è il principale gestore della rete di trasporto nella regione della Jungfrau nell'Oberland bernese in Svizzera. Le proprie attività sono suddivise in diverse società controllate.

Linee gestite dal gruppo[modifica | modifica wikitesto]

Wengernalpbahn[modifica | modifica wikitesto]

Ferrovia a cremagliera inaugurata nel 1892.

Ancora oggi rappresenta l'unico mezzo di trasporto per raggiungere la frazione di Wengen da Lauterbrunnen. Kleine Scheidegg è la stazione di partenza della ferrovia della Jungfrau e fulcro di un ampio comprensorio sciistico.

Jungfraubahn[modifica | modifica wikitesto]

Jungfraubahn 2006.jpg

La costruzione della ferrovia della Jungfrau, progettata da Adolf Guyer-Zeller, rappresentò una delle più grandi sfide dell'industria ferroviaria.

La linea raggiunge la stazione di Jungfraujoch, la più alta d'Europa a 3.454 m di altitudine dalla stazione di Kleine Scheidegg, attraversando una galleria di 7 km inaugurata nel 1912 in seguito a quattordici anni di scavi. La ferrovia corre all'interno di due monti: l'Eiger ed il Mönch.

Schynige Platte-Bahn[modifica | modifica wikitesto]

La ferrovia a cremagliera collega Wilderswil alla Schynige Platte, da cui si possono ammirare l'Eiger, il Mönch e la Jungfrau. Il servizio è limitato alla stagione estiva ed è effettuato con vetture d'epoca.

Firstbahn[modifica | modifica wikitesto]

La funivia Grindelwald-First è stata inaugurata nel 1991, sostituendo la seggiovia più lunga del mondo.

Bergbahnen Lauterbrunnen-Mürren[modifica | modifica wikitesto]

La linea è suddivisa in due sezioni.

  • Lauterbrunnen-Grütschalp: la funicolare, inaugurata nel 1891 è stata sostituita da una funivia aerea nel dicembre 2006.
  • Grütschalp-Mürren: La ferrovia rimane in esercizio per la sezione in piano.

Harderbahn[modifica | modifica wikitesto]

Funicolare in partenza da Interlaken inaugurata nel 1907. Il tracciato è stato concepito per non essere visto dalla valle.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]