Ferrovia della Schynige Platte

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ferrovia della Schynige Platte
Nome originale Schynige Platte-Bahn
Inizio Wilderswil
Fine Bergstation Schynige Platte
Stati attraversati Svizzera Svizzera
Lunghezza 7,25 km
Apertura 1893
Gestore Jungfrau Bahn A.G.
Scartamento 800 mm
Elettrificazione 1.500 V corrente continua
Ferrovie

La Ferrovia della Schynige Platte, (Schynige Platte-Bahn), è una linea ferroviaria turistica della Svizzera a cremagliera, a scartamento ridotto e a trazione elettrica che unisce la stazione di Wilderswil alla stazione ferroviaria capolinea della Schynige Platte. Ha carattere stagionale estivo.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Motrice e carrozza

La piccola ferrovia, che ha molte caratteristiche di una ferrovia di montagna, venne inaugurata il 14 giugno del 1893. Essa permette l'accesso dei turisti alla vetta della Schynige Platte a 1967 m s.l.m.. Il suo primo sistema di esercizio fu con locomotive a vapore a cremagliera; in seguito, nel 1914, venne elettrificata.[1]

La ferrovia fa oggi parte della Holding Jungfraubahn; da Wilderswil i treni della Ferrovia Berner Oberland(BOB) la collegano alla rete delle Ferrovie Federali Svizzere a Interlaken Ost.[2]

Caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

La maggior parte del percorso si svolge in forte ascesa. Il binario, a scartamento ridotto da 800 mm, utilizza la cremagliera del tipo Riggenbach data la pendenza che raggiunge il 250 per mille . La linea fu elettrificata a corrente continua a 1.500 volt. Oggi il servizio è svolto prevalentemente con elettromotrici. Il servizio si svolge dal 21 maggio al 25 ottobre.

Percorso, stazioni e fermate[modifica | modifica wikitesto]

BSicon KBHFa.svg Wilderswil
BSicon HST.svg Breitlauenen
BSicon KBHFe.svg Schynige Platte

Locomotive[modifica | modifica wikitesto]

N. Nome Costruttore Data di costruzione variazione d'uso Immagini
5 SLM 1894 VZ HG 23 2 1890.jpg Gruppo H2/3, 0-4-2T, a vapore.
11 Wilderswil SLM / BBC 1914 20080629Y405a SPB 11.jpg
12 (Gsteigwiler) SLM/BBC 1914 20080629Y522a 12.jpg
13 Matten SLM/BBC 1914 20080629Y484a SPB 13 Matten.jpg
14 (Gündlischwand) SLM/BBC 1914 20070816S715a SPB 14.jpg
15 SLM / Alioth 1910 1964-92-97 ex WAB 55;1992 restituita a WAB per manovra a Lauterbrunnen;
1997 monumentata a Münchenstein
16 Anemone SLM / Alioth 1910 1964- 20080629Y429a SPB 16 Anemone.jpg ex WAB 56
17 SLM / Alioth 1910 1964-96 ex WAB 57;accantonata 1996
18 (Krokus)
Gündlischwand
SLM/Alioth 1910 1964- 20080629Y365a 18.jpg ex WAB 58
19 Flühbluhme SLM/Alioth 1911 1964- 20080629Y496a SPB 19 Flühblume.jpg ex WAB 59
20 (Edelweiss)
Gsteigwiler
SLM/Alioth 1911 1970- 20080629Y426a SPB 20 Gsteigwiler.jpg ex WAB 60
21
61

Enzian
SLM/Alioth 1912 1970-81
1992
20080629Y546a SPB 61.jpg ricostruzione 1992
62 Alpenrose SLM/Alioth 1912 1989- 20080629Y328a SPB 62 Alpenrose.jpg ricostruzione 1989
63 (Silberdistel) SLM/Alioth 1912 1996- 20080629Y568a SPB 63.jpg ricostruzione 1996

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ sito della Jungfraubahn. URL consultato il 19-10-2009.
  2. ^ De Santis,Viaggio sulla Jungfrau in Ferrovie-Italmodel 215/1978

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 241222609 · GND: 4669172-8
trasporti Portale Trasporti: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di trasporti