Federico Francesco di Meclemburgo-Schwerin

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Federico Francesco di Meclemburgo-Schwerin
Friedrich Franz V.jpg
Federico Francesco in una fotografia da bambino
Principe ereditario di Meclemburgo-Schwerin
Stemma
Trattamento Sua grazia magnificentissima
Nascita Schwerin, 22 aprile 1910
Morte Amburgo, 31 luglio 2001
Padre Federico Francesco IV di Meclemburgo-Schwerin
Madre Alessandra di Hannover e Cumberland
Consorte Karin Elisabeth von Schaper
Religione Protestantesimo

Federico Francesco di Meclemburgo-Schwerin, in tedesco Friedrich Franz Erbgroßherzog von Mecklenburg-Schwerin (Schwerin, 22 aprile 1910Amburgo, 31 luglio 2001), è stato un nobile tedesco, principe ereditario di Meclemburgo-Schwerin dal 1910 al 1918.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

I primi anni[modifica | modifica wikitesto]

Federico Francesco nacque a Schwerin, figlio primogenito del granduca regnante Federico Francesco IV di Meclemburgo-Schwerin e di sua moglie, la principessa Alessandra di Hannover e Cumberland, figlia del principe ereditario Ernesto Augusto di Hannover e della principessa Thyra di Danimarca. A seguito della sconfitta dell'Impero tedesco nella Prima guerra mondiale, suo padre abdicò il 14 novembre 1918.

Dopo la caduta della monarchia[modifica | modifica wikitesto]

Nel maggio 1931, contro il volere di suo padre,[1] Federico Francesco aderì alle SS e dal 1936 venne promosso al rango di Hauptsturmführer (capitano).[2] Venne assegnato in Danimarca durante la Seconda guerra mondiale e collaborò con la locale ambasceria tedesca come aiutante personale di Werner Best.[2] Nel 1944 trascorse alcuni mesi estivi in servizio nei corpi di carristi delle Waffen-SS.[2]

Nel maggio 1943 suo padre richiese d'urgenza un consiglio famigliare con il quale privò Federico Francesco dei diritti di erede alla guida della famiglia, che passarono al suo fratello minore, il duca Cristiano Luigi di Meclemburgo-Schwerin, che ereditò anche le proprietà della famiglia e succedette, alla morte del padre il 17 novembre 1945, a capo della casata.[1]

Federico Francesco aveva sposato Karin Elisabeth von Schaper (n. 1920), figlia di Walter von Schaper e di sua moglie, la baronessa Louise von Münchhausen, l'11 giugno 1941 a Wiligrad. La coppia divorziò il 22 settembre 1967, ma si risposò dieci anni dopo, il 27 aprile 1977 a Glücksburg.[3] La morte di suo fratello Cristiano Luigi nel 1996 lasciò a Federico Francesco il diritto di successione come unico membro maschio della casa granducale. Il granduca, però, non aveva avuto figli, mentre suo fratello aveva avuto due figlie, sicché dopo la sua morte, avvenuta nel 2001 ad Amburgo, la casata di Meclemburgo-Schwerin si è estinta.

Ascendenza[modifica | modifica wikitesto]

Federico Francesco di Meclemburgo-Schwerin Padre:
Federico Francesco IV di Meclemburgo-Schwerin
Nonno paterno:
Federico Francesco III di Meclemburgo-Schwerin
Bisnonno paterno:
Federico Francesco II di Meclemburgo-Schwerin
Trisnonno paterno:
Paolo Federico di Meclemburgo-Schwerin
Trisnonna paterna:
Alessandrina di Prussia
Bisnonna paterna:
Augusta di Reuss-Köstritz
Trisnonno paterno:
Enrico LXIII di Reuss-Köstritz
Trisnonna paterna:
Eleonora di Stolberg-Wernigerode
Nonna paterna:
Anastasija Michajlovna Romanova
Bisnonno paterno:
Michail Nikolaevič Romanov
Trisnonno paterno:
Nicola I di Russia
Trisnonna paterna:
Carlotta di Prussia
Bisnonna paterna:
Cecilia di Baden
Trisnonno paterno:
Leopoldo di Baden
Trisnonna paterna:
Sofia Guglielmina di Svezia
Madre:
Alessandra di Hannover e Cumberland
Nonno materno:
Ernesto Augusto di Hannover
Bisnonno materno:
Giorgio V di Hannover
Trisnonno materno:
Ernesto Augusto I di Hannover
Trisnonna materna:
Federica di Meclemburgo-Strelitz
Bisnonna materna:
Maria di Sassonia-Altenburg
Trisnonno materno:
Giuseppe di Sassonia-Altenburg
Trisnonna materna:
Amalia di Württemberg
Nonna materna:
Thyra di Danimarca
Bisnonno materno:
Cristiano IX di Danimarca
Trisnonno materno:
Federico Guglielmo di Schleswig-Holstein-Sonderburg-Glücksburg
Trisnonna materna:
Luisa Carolina d'Assia-Kassel
Bisnonna materna:
Luisa d'Assia-Kassel
Trisnonno materno:
Guglielmo d'Assia-Kassel
Trisnonna materna:
Luisa Carlotta di Danimarca

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Petropoulos, Jonathan, Royals and the Reich: The Princes Von Hessen in Nazi Germany, p. 72.
  2. ^ a b c Royals and the Reich: The Princes Von Hessen in Nazi Germany, p. 99.
  3. ^ L'Allemagne Dynastique, Tome VI : Bade-Mecklembourg, p. 253.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Petropoulos, Jonathan (2006). Royals and the Reich: The Princes Von Hessen in Nazi Germany. Oxford University Press. ISBN 0-19-516133-5.
  • Huberty, Michel; Alain Giraud, F. e B. Magdelaine. L'Allemagne Dynastique, vol. VI : Bade-Mecklembourg. ISBN 978-2-901138-06-8

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN62497125 · GND (DE125010818