Farnesina (zona di Roma)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Farnesina
StatoItalia Italia
RegioneLazio Lazio
ProvinciaRoma Roma
CittàRoma-Stemma.png Roma Capitale
CircoscrizioneMunicipio Roma XV
Data istituzione29-30 luglio 1977[1]
Codice20D
Superficie2,39 km²
Abitanti19 378 ab.[2] (2015)
Densità8 107,95 ab./km²

Coordinate: 41°56′13.96″N 12°27′28.46″E / 41.937211°N 12.457906°E41.937211; 12.457906

Farnesina è la zona urbanistica 20D del Municipio Roma XV (ex Municipio Roma XX) di Roma Capitale. Si estende sui quartieri Q. XV Della Vittoria e Q. XVIII Tor di Quinto.

La zona ricopre il territorio degli "Orti Farnesiani", appartenuto a papa Paolo III, nato Alessandro Farnese.

Nel 1959 vi fu inaugurato il Palazzo della Farnesina, sede del Ministero degli Affari Esteri, la cui costruzione iniziò nel 1937 per farne il Palazzo del Littorio.

Geografia fisica[modifica | modifica wikitesto]

Territorio[modifica | modifica wikitesto]

La zona confina:

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Delibera consiliare n. 2983 del 29-30 luglio 1977.
  2. ^ Roma Capitale - Roma Statistica. Popolazione iscritta in anagrafe al 31 dicembre 2015 per zone urbanistiche.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Roma Portale Roma: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Roma