Esposizione Universale di Parigi (1867)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Expo 1867
Exposition Universelle de Paris 1867
Logo
Esposizione universale
Stato Francia Francia
Città Parigi
Tema Agricoltura, industria e belle arti
Periodo dal 1º aprile
al 3 novembre
Visitatori 15 milioni
Area 68.7 ha
Cronologia
Precedente
Expo 1862
Regno Unito Londra
Successiva
Expo 1873
Austria Vienna
 

L'Esposizione universale di Parigi del 1867 (ufficialmente (FR) Exposition Universelle de Paris 1867), è la seconda manifestazione di questo genere organizzata nella capitale francese.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

L'organizzazione dell'edizione, che si svolse dal 1º aprile al 3 novembre, venne decisa da Napoleone III e segnò l'apice del Secondo Impero francese. Il fine principale dell'esposizione non fu la mostra di prodotti provenienti da tutto il mondo, bensì la promozione di una migliore conoscenza tra le nazioni grazie alle mostre nei padiglioni. È in questa edizione che si consolida l'idea dei padiglioni che poi verrà implementata in tutte le successive edizioni.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità GND: (DE805475-7