Fiera Colombiana di Chicago

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Expo 1893
Logo
Esposizione Universale
StatoStati Uniti Stati Uniti
CittàChicago
Periododa 1 maggio
a 30 ottobre
Partecipanti46 Paesi
Visitatori27,30 milioni
Cronologia
Precedente
Expo 1889
Francia Parigi
Successiva
Expo 1897
Belgio Bruxelles
 

La Fiera Colombiana di Chicago o Fiera Mondiale Colombiana (oppure, col nome originale, World's Fair: Colombian Exposition) venne inaugurata nel 1893 per celebrare i 400 anni dalla scoperta dell'America.[1]

I protagonisti dell'iniziativa furono gli architetti e urbanisti Daniel Burnham e Frederick Law Olmsted.[1] Tale evento ebbe un'importanza decisiva per la cultura urbanistica e architettonica che si stava sviluppando in quegli anni nel panorama statunitense, e in generale nel pensiero economico e sociale di allora. La fiera fu interamente illuminata dalla corrente alternata recentemente inventata dal fisico Nikola Tesla, fornita dalla società di George Westinghouse: l'Expo fu il primo grande esperimento per l'utilizzo di tale energia.

Durante questo evento, si esibì la "Trocadero Orchestra", su incarico dell'impresario Florenz Ziegfeld, diretta da Fritz Scheel.[2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN140256887 · LCCN (ENn80008759 · GND (DE5003738-9 · BNF (FRcb122550241 (data)
Stati Uniti d'America Portale Stati Uniti d'America: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Stati Uniti d'America