Espen Olafsen

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Espen Olafsen
Nazionalità Norvegia Norvegia
Altezza 170 cm
Peso 63 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Allenatore (ex centrocampista)
Carriera
Squadre di club1
1983-1987Mjølner? (?)
1988-1989Tromsø7 (0)
1990Mjølner? (?)
1992Tromsdalen? (?)
Carriera da allenatore
2004Lyn Oslo
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 12 ottobre 2017

Espen Olafsen (Narvik, 27 gennaio 1965) ex allenatore di calcio ed ex calciatore norvegese, di ruolo centrocampista.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Nato a Narvik ma cresciuto a Fossestua, nel 1983 ha iniziato a giocare per il Mjølner.[1] Nel 1988 è passato al Tromsø, debuttando nella massima divisione locale in data 1º maggio, schierato titolare nel pareggio per 1-1 maturato sul campo dello Djerv 1919.[1][2] Ha totalizzato 7 presenze in campionato, in un biennio.[3]

Nel 1990 ha fatto ritorno al Mjølner, mentre nel 1992 è stato in forza al Tromsdalen.[1] Coinvolto in un incidente stradale a Tromsø, a seguito di questo episodio ha lasciato il calcio.[1]

In seguito, ha lavorato per la Norges Toppidretts Gymnas (NTG) dal 1996 al 2003. Il 17 dicembre 2003 è stato reso noto che Olafsen avrebbe allenato il Fotballklubben Lyn Oslo, in Eliteserien, a partire dal 1º gennaio successivo, assieme ad Hans Knutsen.[4] I due hanno condotto la squadra fino alla finale del Norgesmesterskapet 2004, persa contro il Brann.[5] Olafsen ha lasciato l'incarico al termine della stagione.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d (NO) Espen Olavsen, til.no. URL consultato il 12 ottobre 2017.
  2. ^ (NO) Allnorsk1.divisjon 1988: Djerv 1919 - Tromsø IL, til.no. URL consultato il 12 ottobre 2017.
  3. ^ (NO) Espen Olafsen, til.no. URL consultato il 12 ottobre 2017.
  4. ^ (NO) Knutsen og Olafsen trener Lyn, aftenposten.no. URL consultato il 12 ottobre 2017.
  5. ^ (NO) Espen Olafsen, Hans Knutsen, lynhistorie.com. URL consultato il 12 ottobre 2017.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN223050213 · ISNI (EN0000 0003 6124 2591 · WorldCat Identities (ENviaf-223050213