Esarcato arcivescovile

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Un esarcato arcivescovile è una forma di diocesi della Chiesa cattolica in uso presso le Chiese di rito orientale, istituita nel "territorio proprio" di una Chiesa arcivescovile maggiore.

È una tipologia di circoscrizione ecclesiastica cattolica analoga all'esarcato apostolico e all'esarcato patriarcale, disciplinati dai canoni 311-321 del Codice dei canoni delle Chiese orientali.

Normativa canonica[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svg Lo stesso argomento in dettaglio: Esarcato (cristianesimo).

Elenco[modifica | modifica wikitesto]

Sono cinque gli esarcati arcivescovili attestati al 2020, tutti appartenenti alla Chiesa greco-cattolica ucraina:

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  Portale Diocesi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di diocesi