Episodi di Teen Wolf (sesta stagione)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

1leftarrow blue.svgVoce principale: Teen Wolf (serie televisiva).

La sesta e ultima stagione della serie televisiva Teen Wolf, composta da 20 episodi, viene trasmessa sul canale statunitense MTV in due parti separate: la prima metà della stagione è andata in onda dal 15 novembre 2016 al 31 gennaio 2017, mentre la seconda andrà in onda in estate 2017.

Anche in Italia la stagione viene trasmessa sul canale satellitare Fox in due parti separate: la prima metà della stagione va in onda dal 2 aprile al 4 giugno 2017[1], mentre la seconda metà andrà in onda più tardi nel 2017. Verrà trasmessa in chiaro su Rai 4.

A partire da questa stagione entrano nel cast principale Linden Ashby, Melissa Ponzio e JR Bourne.

Gli antagonisti principali di questa stagione sono i Cavalieri fantasma e Garrett Douglas.

Titolo originale Titolo italiano Prima TV USA Prima TV Italia
Prima parte
1 Memory Lost Ricordati di me 15 novembre 2016 2 aprile 2017
2 Superposition Sovrapposizione 22 novembre 2016 9 aprile 2017
3 Sundowning La sindrome del tramonto 29 novembre 2016 16 aprile 2017
4 Relics Reliquie 6 dicembre 2016 23 aprile 2017
5 Radio Silence Frequenze 13 dicembre 2016 30 aprile 2017
6 Ghosted La città fantasma 3 gennaio 2017 7 maggio 2017
7 Heartless Prigioniero del fulmine 10 gennaio 2017 14 maggio 2017
8 Blitzkrieg Il nazismo magico 17 gennaio 2017 21 maggio 2017
9 Memory Found Ipnosi regressiva 24 gennaio 2017 28 maggio 2017
10 Riders on the Storm Cavalieri nella tempesta 31 gennaio 2017 4 giugno 2017
Seconda parte
11 Said The Spider To The Fly 22 giugno 2017
12 29 giugno 2017
13 6 luglio 2017
14 13 luglio 2017
15 20 luglio 2017
16 27 luglio 2017
17 3 agosto 2017
18 10 agosto 2017
19 17 agosto 2017

Ricordati di me[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Un romantico bacio sotto l’aurora boreale riesce a salvare l’appuntamento di Liam e Hayden, rimasti in panne con la loro auto nel pieno della notte. Nessun cric, né una ruota di scorta ma un’auto che all’improvviso si ferma vicino a loro, è l’unico mezzo che può soccorrerli. Nell’abitacolo, però, sembra non esserci un guidatore: All’improvviso un ragazzino impaurito prega i due ragazzi di aiutarlo, di non lasciare che prendano anche lui. Alex, questo il suo nome, non ricorda nulla di quanto accaduto. A questo punto lo sceriffo Stilinski gli propone un metodo per ricordare, cioè essere attaccato da Scott con gli artigli. Il ragazzo accetta. Scott quindi lo attacca con le sue unghie da licantropo ed entra nella mente di Alex. La famiglia era in auto, sulla strada di casa dopo aver visto insieme un film horror. All’improvviso, con tutta la sua ferocia, appare una figura misteriosa su un cavallo nero, che rapisce i genitori del ragazzo. Tornato a ricordare, Alex è sicuro che torneranno a cercarlo e torneranno a prenderlo. Stiles vuole vederci chiaro, è convinto ci sia dell’altro dietro queste scomparse; Malia, Lydia e Scott cercano di convincerlo che l'accaduto non abbia avuto nulla a che fare con il sovrannaturale. Scott si ricrederà presto. I due amici iniziano ad indagare su questi fatti misteriosi ma nel frattempo, nella stazione di polizia, Alex chiede di essere rinchiuso in cella perché ha paura di essere rapito. Scott e Stiles si recano nella sua casa, sperando di trovare qualcosa che li aiuti a capire di più su queste presenze sovrannaturali. Stiles vede sotto il letto del ragazzo l'ombra delle zampe di un cavallo poi il vento forte e le foglie che si muovono fanno apparire davanti a lui questo personaggio sovrannaturale che gli punta una pistola contro, sparando e mancando più volte il bersaglio. La casa sembra vuota, la camera di Alex ora non c’è più perché il cavaliere misterioso l’ha cancellata. L’intuizione giusta arriva da Lydia che sente una canzone che dice ”se darete un passaggio a quest’uomo, i vostri dolci ricordi moriranno…”, i cavalieri sono tornati e la ragazza è sicura che qualcosa di terribile stia per accadere. In cella Alex sembra essere scomparso nel nulla e nessuno sembra più ricordarsi di lui come se non fosse mai esistito. Scott e Stiles capiscono che forse sono in pericolo tutti quelli che si sono messi sulla strada del cavalieri quella sera, anche Liam e Hayden. Stiles corre alla ricerca dei suoi amici che per fortuna stanno bene ma una terribile sorpresa lo aspetta: non sanno più chi sia e gli chiedono il suo nome; neanche suo padre si ricorda di lui. La premonizione di Lydia, sta, quindi, per avverarsi… Anche Stiles ha visto la caccia selvaggia ed è in pericolo. I cavalieri rincorrono Stiles, il ragazzo chiede a Lydia di non guardarli, altrimenti sarà la loro prossima vittima. In un momento di grande emozione il ragazzo la prega di cercare un modo per ricordarlo, il tempo di chiederle di ricordarsi che lui la ama e viene rapito. Lydia torna a scuola sconvolta dopo l’accaduto; tutto sembra normale ma ha come la sensazione di dover fare qualcosa purtroppo però non ricorda più niente.

Sovrapposizione[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Mason e Corey vedono i cavalieri rapire uno studente nella biblioteca della scuola, e Corey scopre di poter vedere i cavalieri fantasma solo quando attiva i suoi poteri da Chimera, diventando invisibile. Tuttavia, i due si dimenticano immediatamente dello studente rapito quando quest'ultimo viene cancellato dagli uomini fantasma, arrivando a ricordare solamente di aver visto gli uomini combinare qualcosa in biblioteca. Scott, Lydia e Malia, nel frattempo, iniziano ad avere alcune allucinazioni e alcuni ricordi inconsci legati a Stiles: Scott ripensa alla notte in cui è stato morso, e si rende conto che una seconda persona, una sorta di "migliore amico", come sostiene il ragazzo di avere, deve essere stato con lui. Claudia Stilinski, madre di Stiles, non è mai morta ed è felicemente sposata con lo sceriffo Stilinski, padre del ragazzo. Liam, Mason e Corey usano i poteri di quest'ultimo per recuperare degli oggetti che facciano ricordare cosa succede come ad esempio il badge identificativo dello studente scomparso in biblioteca, arrivando a capire che i cavalieri fantasma stiano progettando qualcosa. Chiesto l'aiuto di Deaton, Scott, Malia e Lydia capiscono che i cavalieri non esitano solo a rapire le persone durante la Caccia Selvaggia, ma arrivano a cancellare la memoria di chiunque li abbia conosciuti. Sotto una specie di controllo sovrannaturale, Lydia richiama inconsciamente il nome di Stiles, scrivendo la parola "Mischief" su di un foglio più di una volta ma, ritornata alla normalità, non ricorda chi sia questo Stiles né tanto meno questo Mischief.

  • Guest star:
  • Ascolti USA: telespettatori 414 000[3]

La sindrome del tramonto[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Mister Douglas, un nuovo insegnante del liceo di Beacon Hills, si rivela essere una delle mostruose creature dei Dottori del Terrore che si ciba uccidendo e mangiando la ghiandola pineale delle persone. La serie di omicidi attira l'attenzione del signor Argent che chiede a Melissa se può portarlo in obitorio a vedere i cadaveri degli ultimi assassinati in modo tale da avere più possibilità di trovare la creatura scoprendo dunque il fattore comune a tutte le vittime che già ipotizzava: la mancanza della ghiandola pineale. Nel frattempo, Hayden incontra a scuola Gwen, una ragazza sconvolta dalla sparizione della sorella di cui nessuno si ricorda nulla. Si scopre che anche la ragazza è nella lista dei Cavalieri Fantasma quindi viene presa sotto l'ala protettiva del branco e viene organizzata una festa a casa di Scott invitando tutta la squadra di Lacrosse ed altri studenti del liceo sperando così di tenere in salvo Gwen. Purtroppo però i Cavalieri Fantasma si presentano lo stesso, nonostante le misure di precauzione prese, ma Corey riesce a toccarne uno mentre era invisibile e ritrasformandosi lo rende visibile a tutti. Gli studenti scappano spaventati mentre il branco chiama in aiuto Parrish che arriva e sembra spaventare il Cavaliere Fantasma che si da alla fuga senza provare ad attaccare il Segugio Infernale. Scott, Lydia e Malia sono impegnati alla continua ricerca di chi potrebbe essere il misterioso Stiles e, parlando con lo sceriffo, scoprono dettagli che accomunano la scomparsa del ragazzo con la vita dello sceriffo. Decidono di far visita al padre dello sceriffo Stilinski, Elias "Stiles" Stilinski, chiuso in una casa di riposo. Riescono ad entrare senza troppe domande grazie a Malia che colpisce la guardia facendola svenire e si ritrovano a parlare con un uomo affetto da demenza. Lydia prova a fargli qualche domanda cercando di aiutarlo nella concentrazione finché al tramonto non arriva lo sceriffo avvisato dalle guardie della casa di riposo che caccia i ragazzi infuriato nei loro confronti per aver disobbedito e aver visitato il padre senza il suo permesso solo per cercare una persona che secondo lui non è mai esistita. Però proprio al tramonto sembra che Elias Stilinski riacquisti lucidità ma i ragazzi non potranno fargli nessuna domanda, lo sceriffo che rimane qualche minuto in più dei ragazzi si sente urlare dal padre insulti di ogni genere finché non pronuncia una cosa che non si aspettava: un insulto verso suo figlio, Stiles Stilinski. Quando Scott ritorna a casa e Liam gli racconta l'accaduto capisce che non c'è solo più Gwen da difendere ma tutti i ragazzi che c'erano alla festa sono ormai condannati alla Caccia Selvaggia.

  • Guest star:
  • Ascolti USA: telespettatori 428 000[4]

Reliquie[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Chris Argent e Melissa, di notte, in un bosco, continuano le ricerche dell’assassino sovrannaturale che uccide le sue prede con un morso al cranio. Aggirandosi nel buio, però, trovano due nuove vittime, sono arrivati troppo tardi! Sul posto arriva anche Malia, spinta dall’odore del sangue e seguendo il suo istinto sembra voglia anche aggredire anche Melissa e Chris! Quest’ultimo, per fermarla, non può far altro che colpirla alla gamba e far si che torni “umana”,  abbandonando il suo istinto animale.

Inizia una nuova giornata a scuola e dopo l’incursione dei Ghost Riders alla festa a casa di Scott, Gwen è sempre più in pericolo, avendo assistito al rapimento di sua sorella Phoebe.

Liam e Mason, nel frattempo, analizzano l’indice K, una scala usata per misurare l’entità dei temporali. Quando questo aumenta c’è un picco di fulmini e quindi una tempesta in arrivo, momento in cui si materializzano i Cavalieri Fantasma. Pare proprio che sia imminente, arriverà durante una partita di lacrosse e i nostri lupi cercano un modo per sconfiggerli. I Ghost Riders cavalcano i fulmini quindi l’unico posto “isolato” può essere il bunker degli Argent, in grado di proteggere tutti!

Lydia, convinta dell’esistenza di “uno” Stiles, cerca nuovi indizi: le persone scomparse hanno lasciato delle “reliquie” (Jake la tessera della biblioteca e Phoebe un braccialetto), quindi i Cavalieri Fantasma hanno un punto debole.

Parlando con lo sceriffo Stilinski delle sue sensazioni, quest’ultimo le racconta che nel garage, urtando involontariamente una mazza da baseball, ha involontariamente pronunciato il nome “Stiles”. Lydia, quindi, si reca a casa sua ed è stranamente attratta da una parete. A quel punto ha un’allucinazione e vede un ragazzo: la indica proprio il muro, dicendole che si trova davanti a lei ma non capisce a cosa si riferisca.

Mason e Liam cercano di convincere tutti gli studenti presenti alla festa a nascondersi nel bunker perché sono tutti in pericolo: non tutti sono accettano, alcuni, tra cui Gwen, non vogliono rinunicare alla prima partita di lacrosse della stagione ma non sanno che sarà il momento in cui arriveranno i Cavalieri.

Inizia la partita che subito si mette male per Scott, Liam e Corey, mentre Malia e Chris tengono d’occhio tutti gli studenti nel bunker affinché non scappino.

La pioggia inizia a cadere forte e i Cavalieri Fantasma arrivano al campo più agguerriti che mai! La prima vittima è un giocatore della squadra e subito dopo tocca a Gwen, che si era rifiutata di scendere nel bunker.

Mason e Hayden, nel frattempo, riflettendo su quanto accaduto alla festa, ricordano che un Cavaliere era scappato alla vista di Parrish e corrono a chiamarlo perché sono convinti che tutti abbiano paura di lui.

La ferocia dei Ghost Riders sembra non avere limiti. Altre vittime sono alcuni spettatori della partita che provano a scappare e uno degli studenti Nathan, che non crede al sovrannaturale, scappa dal bunker e fa scoprire ai Cavalieri il rifugio. La Caccia Selvaggia è terminata, tutti i ragazzi rinchiusi spariscono, Malia e Chris vengono feriti ma riescono a salvarsi!

Parrish, nei corridoi della scuola si trova di nuovo di fronte ad uno di loro e, dopo aver acquisito i poteri da cerbero, riesce ad allontanarlo!

Liam, ormai diventato capitano della squadra, si sente in colpa per non essere riuscito a sconfiggere i Ghost Riders ed è determinato ad affontarli di nuovo! Corey , Mason e Hayden, però, non hanno intenzione di lasciarlo da solo e tutti insieme sono pronti per una nuova battaglia!

  • Guest star:
  • Ascolti USA: telespettatori 510 000[5]

Frequenze[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

  • Guest star: Peter Hale
  • Ascolti USA: telespettatori 550 000[6]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Il ritorno di Teen Wolf: la sesta e ultima stagione arriva su FOX!, su MondoFox. URL consultato il 06 marzo 2017.
  2. ^ (EN) Mitch Metcalf, UPDATED: SHOWBUZZDAILY’s Top 150 Tuesday Cable Originals & Network Finals: 11.15.2016, ShowBuzzDaily.com, 16 novembre 2016. URL consultato il 3 febbraio 2017.
  3. ^ (EN) Mitch Metcalf, UPDATED: SHOWBUZZDAILY’s Top 150 Tuesday Cable Originals & Network Finals: 11.22.2016, ShowBuzzDaily.com, 23 novembre 2016. URL consultato il 3 febbraio 2017.
  4. ^ (EN) Mitch Metcalf, SHOWBUZZDAILY’s Top 150 Tuesday Cable Originals & Network Finals: 11.29.2016, ShowBuzzDaily.com, 30 novembre 2016. URL consultato il 3 febbraio 2017.
  5. ^ (EN) Mitch Metcalf, "Updated: ShowBuzzDaily's Top 150 Tuesday Cable Originals & Network Finals: 12.6.2016", ShowBuzzDaily.com, 7 dicembre 2016. URL consultato il 25 marzo 2017.
  6. ^ (EN) Mitch Metcalf, "Updated: ShowBuzzDaily's Top 150 Tuesday Cable Originals & Network Finals: 12.13.2016", ShowBuzzDaily.com, 14 dicembre 2016. URL consultato il 25 marzo 2017.
Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione