Emanuele Tommaso di Savoia-Soissons

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Heraldic Crown of Spanish Count.svg
Emanuele Tommaso di Savoia-Soissons
Emanuel Thomas von Savoyen-Carignan by David Richter 1710.jpg
Emanuele Tommaso di Savoia-Soissons, ritratto da David Richter
Conte di Savoia-Soissons
Stemma
In carica 24 agosto 1702 –
28 dicembre 1729
Predecessore Luigi Tommaso
Successore Eugenio Giovanni Francesco
Trattamento Sua altezza
Altri titoli Principe di Savoia
Cavaliere dell'Ordine del Toson d'oro
Nascita 9 dicembre 1687
Morte Vienna, 28 dicembre 1729
Dinastia Savoia-Soissons
Padre Luigi Tommaso di Savoia-Soissons
Madre Uranie de La Cropte
Consorte Maria Teresa del Liechtenstein
Figli Eugenio Giovanni Francesco
Religione cattolicesimo

Emanuele Tommaso di Savoia-Soissons (8 dicembre 1687Vienna, 28 dicembre 1729) fu principe di Savoia e III Conte di Soissons dal 1702 sino alla propria morte.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Figlio di Luigi Tommaso e di Uranie de La Cropte de Beauvais, suo zio era il famoso generale Eugenio di Savoia. Sposò a Vienna il 24 ottobre 1713 la Principessa Maria Teresa del Liechtenstein (11 maggio 1694 - Vienna, 20 febbraio 1772). L'anno precedente aveva ottenuto dall'Imperatore la decorazione dell'Ordine del Toson d'oro.

Alla morte gli successe l'unico figlio Eugenio Giovanni Francesco (1729-1734).

Ascendenza[modifica | modifica wikitesto]

Emanuele Tommaso di Savoia-Soissons Padre:
Luigi Tommaso di Savoia-Soissons
Nonno paterno:
Eugenio Maurizio di Savoia-Soissons
Bisnonno paterno:
Tommaso Francesco di Savoia-Carignano
Trisnonno paterno:
Carlo Emanuele I di Savoia
Trisnonna paterna:
Caterina Michela di Spagna
Bisnonna paterna:
Maria di Borbone-Soissons
Trisnonno paterno:
Carlo di Borbone-Soissons
Trisnonna paterna:
Anne de Montafié
Nonna paterna:
Olimpia Mancini
Bisnonno paterno:
Lorenzo Mancini
Trisnonno paterno:
Paolo Mancini
Trisnonna paterna:
Vittoria Capocci
Bisnonna paterna:
Girolama Mazzarini
Trisnonno paterno:
Pietro Mazzarini
Trisnonna paterna:
Ortensia Bufalini
Madre:
Uranie de La Cropte
Nonno materno:
François Paul de La Cropte
Bisnonno materno:
Charles de La Cropte
Trisnonno materno:
Arnaud de La Cropte
Trisnonna materna:
Marie Massin
Bisnonna materna:
Isabeau d'Auzaneau
Trisnonno materno:
Jacques d'Auzaneau
Trisnonna materna:
Marie de Labat
Nonna materna:
Charlotte Martel
Bisnonno materno:
Gédéon Martel
Trisnonno materno:
Isaac Martel
Trisnonna materna:
Élisabeth Puchot de Gerponville
Bisnonna materna:
Élisabeth de La Mothe-Fouqué
Trisnonno materno:
Charles de La Mothe-Fouqué
Trisnonna materna:
Élisabeth de la Cassaigne

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Cavaliere dell'Ordine del Toson d'oro - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere dell'Ordine del Toson d'oro

separatore

Preceduto da: Conte di Savoia-Soissons Succeduto da:
Luigi Tommaso 1702 - 1729
Armoiries Savoie-Carignan 1630.png
Eugenio Giovanni Francesco

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]