Paolo Mancini

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Paolo Mancini (Foligno, 13 luglio 1948) è un sociologo italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Ordinario di sociologia della comunicazione presso l'Università degli studi di Perugia, e direttore del Centro interuniversitario di comunicazione politica. È autore di numerosi saggi in lingua italiana ed inglese, prevalentemente incentrati sul rapporto tra mass media e politica.

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Per Comparing Media Systems ha ricevuto:

  • Goldsmith Award della Harvard University, nel 2005.
  • Diamond Anniversary Book Award della National Communication Association, nel 2005
  • Outstanding Book Award della International Communication Association, nel 2006

Opere principali[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN41912069 · ISNI (EN0000 0001 1628 2813 · LCCN (ENn78092493 · GND (DE129877875 · BNF (FRcb12334374x (data) · WorldCat Identities (ENn78-092493