Elkan Bauer

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Elkan Bauer (Nikolsburg, 4 aprile 1852Terezín, 20 settembre 1942) è stato un compositore austriaco, contemporaneo e amico di Johann Strauß jr.

Fatto prigioniero dai tedeschi, fu ucciso nel campo di concentramento di Theresienstadt (ex Cecoslovacchia) all'età di novant'anni. I nazisti dopo averlo arrestato, bruciarono tutti i suoi averi: la casa, i documenti, le opere. Miracolosamente, grazie ad un cugino di Elisa Springer, fuggito frettolosamente con la famiglia in Inghilterra prima della Notte dei cristalli, si salvarono due partiture musicali inedite di walzer ("Aeroplan walzer" e "Diana walzer"). La scrittrice Elisa Springer ha conservato le partiture inedite del nonno materno a Manduria (Ta) fino al giorno della sua morte.

biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie