Eli Lilly and Company

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Eli Lilly and Company
Logo
Eli Lilly Corporate Center, Indianapolis, Indiana, USA.jpg
L’Eli Lilly Corporate Center di Indianapolis, sede della Eli Lilly and Company
StatoStati Uniti Stati Uniti
ISINUS5324571083
Fondazione1876 a Indianapolis Indiana USA
Fondata daEli Lilly
Sede principaleIndianapolis
SettoreFarmaceutico
ProdottiInsulina, Cialis, Cymbalta, Zyprexa, Prozac, Humalog , Trulicity
Fatturato24,555 miliardi $ (2018)
Utile netto3,232 miliardi $ (2018)
Dipendenti38680 (2018)
NoteIn Italia ha circa 1170 dipendenti
Sito webwww.lilly.com/

Eli Lilly and Company è un'azienda farmaceutica globale con sede a Indianapolis, con uffici in 18 Paesi.

I suoi prodotti sono venduti in circa 125 paesi. In Italia la Eli Lilly SpA, controllata al 100% dalla Eli Lilly and Company, ha sede a Sesto Fiorentino.

La compagnia fu fondata nel 1876 dal colonnello Eli Lilly, un chimico farmaceutico e veterano della guerra civile americana, da cui prese il nome la compagnia.

La Eli Lilly è stata la prima azienda a produrre in serie il vaccino contro la poliomielite sviluppato da Jonas Salk e l'insulina, inoltre è stata una delle prime aziende farmaceutiche a produrre insulina umana utilizzando il DNA ricombinante incluso Humulin (farmaco insulinico), Humalog (Insulina lispro) e il primo prodotto insulinico biosimilare approvato negli Stati Uniti, Basaglar (insulina glargine).[1]

Lilly è attualmente il più grande produttore di farmaci psichiatrici e produce Prozac (fluoxetina), Dolophine (metadone), Cymbalta (duloxetina) e Zyprexa (olanzapina).

Lilly produce per la terapia del DMT1 e DMT2 l’analogo dell’insulina da DNA ricombinante Humalog (insulina Lispro) in flacone e in penna. In penna in due concentrazioni u/ml 100 e U/ml 200 iniettabili attraverso la kwikpen.

Recentemente ha immesso in commercio la dulaglutide (trulicity) un GLP1 a somministrazione settimanale per il controllo della glicemia nel DMT2 in maniera glucosio dipendente.

A luglio 2016 Dave Ricks è stato nominato CEO della Eli Lilly[2].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) 10 all-time greatest Eli Lilly drugs, in Indianapolis Star. URL consultato il 9 giugno 2018.
  2. ^ (EN) Lilly Turns From One Company Veteran to Another for New CEO, in Bloomberg.com, 27 luglio 2016. URL consultato il 9 giugno 2018.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) Lilly, su lilly.com. URL consultato il 4 giugno 2020 (archiviato dall'url originale il 9 giugno 2011).
  • Eli Lilly italiana, su lilly.it.
Controllo di autoritàVIAF (EN142527899 · ISNI (EN0000 0001 2111 0100 · LCCN (ENn82137073 · GND (DE279435-4 · BNF (FRcb11587650q (data) · WorldCat Identities (ENlccn-n82137073
Aziende Portale Aziende: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di aziende