Eli Lilly and Company

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Eli Lilly and Company
Logo
StatoStati Uniti Stati Uniti
ISINUS5324571083
Fondazione1876
Fondata daEli Lilly
Sede principaleIndianapolis
SettoreFarmaceutico
Sito web

La Eli Lilly è una multinazionale farmaceutica di origine statunitense fondata nel 1876 dall'omonimo colonnello farmacista americano.

La Eli Lilly, negli anni venti, fu la prima a mettere in commercio l'insulina. Segue vent'anni dopo il primo vaccino contro il tifo.[senza fonte]

Nel 2009 l'azienda è stata condannata a pagare una multa di 1,4 miliardi di $ per aver promosso illegalmente un suo farmaco psichiatrico[1] e per aver utilizzato sofisticate tecniche di disease mongering.[2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Maxi risarcimenti / Farmaceutica, ilsole24ore. URL consultato il 14 dicembre 2013.
  2. ^ (RN) Mayer Brezis, Big Pharma and Health Care: Unsolvable Conflict of Interests between Private Enterprise and Public Health (PDF), Isr J Psychiatry Relat Sci Vol 45 No. 2 (2008) 83–94. URL consultato il 27 agosto 2015.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF: (EN127290030 · ISNI: (EN0000 0000 2220 2544 · BNF: (FRcb11587650q (data)
Aziende Portale Aziende: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di aziende