Eli Lilly and Company

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Eli Lilly and Company
Stato Stati Uniti Stati Uniti
Fondazione 1876
Fondata da Eli Lilly
Sede principale Indianapolis
Settore Farmaceutico
Sito web www.lilly.com

La Eli Lilly è una multinazionale farmaceutica di origine statunitense fondata nel 1876 dall'omonimo colonnello farmacista americano.

La Eli Lilly, negli anni venti, fu la prima a mettere in commercio l'insulina. Segue vent'anni dopo il primo vaccino contro il tifo.[senza fonte]

Nel 2009 l'azienda è stata condannata a pagare una multa di 1,4 miliardi di $ per aver promosso illegalmente un suo farmaco psichiatrico[1] e per aver utilizzato sofisticate tecniche di disease mongering.[2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Maxi risarcimenti / Farmaceutica, ilsole24ore. URL consultato il 14 dicembre 2013.
  2. ^ (RN) Mayer Brezis, Big Pharma and Health Care: Unsolvable Conflict of Interests between Private Enterprise and Public Health, Isr J Psychiatry Relat Sci Vol 45 No. 2 (2008) 83–94. URL consultato il 27 agosto 2015.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN127290030
aziende Portale Aziende: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di aziende