Elezioni politiche italiane del 1876

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Elezioni politiche italiane del 1876
Stato Italia Italia
Data 2-12 novembre 1876
Legislatura XIII
Affluenza 61,0 % (Green Arrow Up.svg 3,4 %)
Agostino Depretis.jpg Marco Minghetti.jpg Agostino Bertani 2.jpg
Leader Agostino Depretis Marco Minghetti Agostino Bertani
Partito Sinistra storica Destra storica Estrema radicale
Voti 200 625
56,0 %
44 424
12,4 %
5 374
1,5 %
Seggi
284 / 508
63 / 508
8 / 508
Presidente del Consiglio uscente
Agostino Depretis (Sinistra storica)
Left arrow.svg 1874 1880 Right arrow.svg

Le elezioni politiche del 1876 si sono svolte il 5 novembre (1º turno) e il 12 novembre (ballottaggi) 1876.

Le elezioni del 1876 portarono alla vittoria della sinistra storica guidata da Agostino Depretis e dunque alla fine della fase dei Governi della destra storica, che durava dal 1861.

Magnifying glass icon mgx2.svg Lo stesso argomento in dettaglio: Grafico delle elezioni politiche italiane.

Camera dei deputati[modifica | modifica wikitesto]

totale percentuale (%)
Iscritti alle liste 604.931  
Votanti 358.258 61,0 (su n. elettori)
Voti validi 97,8 (su n. votanti)
Voti non validi (su n. votanti)
di cui schede bianche (su n. votanti)
Partiti voti voti (%) seggi
Ministeriali 200.625 56,0 285
Opposizione 44.424 12,4 63
Estrema 5.374 1,5 8
altri candidati 107.835 30,1 152
Totale 100,00 508

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]