Ecclesia de Eucharistia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ecclesia de Eucharistia
Lettera enciclica
Stemma di papa Giovanni Paolo II
Pontefice papa Giovanni Paolo II
Data 17 aprile 2003
Anno di pontificato XXV
Traduzione del titolo La Chiesa dall'Eucaristia
Argomenti trattati eucaristia
Enciclica papale nº XIV di XIV
Enciclica precedente Fides et Ratio
Enciclica successiva Deus caritas est

L'Ecclesia de Eucharistia (pronuncia: "Ecclèsia de eucarìstia") è un'enciclica pubblicata dal papa Giovanni Paolo II il 17 aprile 2003, l'ultima del suo pontificato.
Tratta dell'eucaristia e del fatto che dall'eucaristia si forma la chiesa.

Contenuto[modifica | modifica wikitesto]

  • Introduzione
  • Capitolo I - Mistero della fede
  • Capitolo II - L'eucaristia edifica la chiesa
  • Capitolo III - L'apostolicità dell'eucaristia e della Chiesa
  • Capitolo IV - L'eucaristia e la comunione ecclesiale
  • Capitolo V - Il decoro della celebrazione eucaristica
  • Capitolo VI - Alla scuola di Maria, donna "eucaristica"
  • Conclusione

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Cattolicesimo Portale Cattolicesimo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cattolicesimo