Duchi leggendari di Cornovaglia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando altri significati, vedi Duchi di Cornovaglia.

Il termine di duca di Cornovaglia si riferisce ai leggendari duchi di questa regione della Britannia celtica menzionata da alcuni autori pseudo-storici come Nennio, Gildas e soprattutto Goffredo di Monmouth. La lista è molto irregolare e ci sono molte interruzioni nella successione. La lista è spesso considerata come un insieme di vari sovrani e signori della guerra celtici e di eroi mitologia. Anche in Goffredo, il titolo di questi signori oscilla fra quello di "duca" (dux Cornubiae) e quello di "re" (rex Cornubiae).

re o duca titolo note cronologia approssimativa
Corineo   al tempo di Bruto c. 1100 a.C.
Envino duca al tempo di Leir c. 750 a.C.
Cunedagio duca al tempo di Regina Cordelia c. 715 a.C.
Cloten re durante la pentarchia dopo Ferrex e Porrex c. 450 a.C.
Dunvallo Molmuzio re poi re di Britannia c. 420 a.C.
Belino   allo stesso tempo re di Britannia c. 390 a.C.
Tenvanzio duca al tempo di Cassivellauno c. 55 a.C.
Giulio Asclepiodoto duca diventa re di Britannia c. 295 a.C.
Caradoc duca diventa re di Britannia c. 380 d.C.
Dionoto duca allo stesso tempo diventa re di Britannia c. 390 d.C.
Gorlois duca al tempo di Uther Pendragon fine V secolo d.C.
Mark re zio di Tristano inizi del VI secolo d.C.
Cador duca, poi re   c. 530 d.C.
Costantino duca allo stesso tempo diventa re di Britannia 542 d.C.
Blederic duca al tempo in cui sant'Agostino di Canterbury arrivò in Britannia 597 d.C.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]