Domino's Pizza

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Domino's Pizza
Logo
Stato Stati Uniti Stati Uniti
Borse valori NYSE: DPZ
ISIN US25754A2015
Fondazione 1960 a Ypsilanti Michigan, USA
Fondata da
  • Tom Monaghan
Sede principale Ann Arbor Michigan, USA
Settore Ristorazione
Prodotti
Fatturato 1,7 mld $ (2012)
Dipendenti 145.000
Sito web www.dominos.com

Domino's Pizza è un'impresa di ristorazione internazionale specializzata nella vendita di pizza. La sua sede è ad Ann Arbor, Michigan (Stati Uniti).

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Logo di Domino's Pizza in uso fino al 2012

Fu fondata nel 1960 ed oggi è la seconda più grande catena di pizzerie degli Stati Uniti (dopo Pizza Hut e prima di Papa John's Pizza) con più di 11.000 pizzerie in franchise in 70 paesi nel mondo. Nel 1998 fu venduta a Bain Capital e venne quotata nel 2004.[1] I menù offrono pizze anche per vegetariani, ali di polli, sandwich, pasta, panini farciti al formaggio e una varietà di dessert. Dal 5 ottobre 2015 Domino's Pizza apre a Milano la sua prima filiale in Italia[2].

Galleria d'immagini[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ https://biz.dominos.com/web/about-dominos-pizza/history
  2. ^ Marco Giarratana, Ho mangiato da Domino's Pizza a Milano e non ho dovuto ordinare il dolce, dailybest.it.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]