Dmitrij Sautin

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Dmitrij Ivanovič Sautin)
Dimitri Sautin
Dmitriy Sautin.jpg
Nome Dmitrij Ivanovič Sautin
Nazionalità URSS URSS
Russia Russia
Altezza 172 cm
Peso 65 kg
Tuffi Diving pictogram.svg
Specialità trampolino 3 m e piattaforma 10 m
Carriera
Squadre di club
CSKA Mosca
Armiya Rossi, Voronezh
Palmarès
CSI CSI
Giochi olimpici 0 0 1
Russia Russia
Giochi olimpici 2 2 3
Mondiali di nuoto 5 1 3
Europei di nuoto 12 4 2
Per maggiori dettagli vedi qui
 

Dmitrij Ivanovič Sautin (in russo: Дмитрий Иванович Саутин?; Voronež, 15 marzo 1974) è un ex tuffatore russo.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Viene indirizzato a praticare tuffi a 7 anni da un insegnante di scuola. Era ritenuto un grande talento eppure la sua carriera di tuffatore sembrò quasi conclusa quando a soli 17 anni, venne ferito gravemente in seguito ad un agguato alla fermata dell'autobus. Tuttavia già l'anno successivo partecipò a Barcellona '92, guadagnandosi una medaglia di bronzo al trampolino.

Da allora ha partecipato a tutte le competizioni olimpiche estive, affermandosi come il tuffatore olimpico ad aver vinto il maggior numero di medaglie.

Nel 2008 alle Olimpiadi di Pechino 2008 nella prova dei tuffi sincronizzati dal trampolino 3 metri, in coppia con il con Jurij Aleksandrovič Kunakov[1], ha vinto la medaglia d'argento giungendo alle spalle della coppia di casa Wang Feng, Qin Kai[2]. In finale i due sono stati distanziati di 48,90 punti totalizzandone 421.98. Ha chiuso invece al quarto posto nella prova dal trampolino 3 metri totalizzato 512,65 punti chiudendo alle spalle del cinese Chong He (572,90), del canadese Alexandre Despatie (536,65) e dell'altro cinese Kai Qui (530,10).

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Barcellona 1992: bronzo nella piattaforma 10 m.
Atlanta 1996: oro nella piattaforma 10 m.
Sydney 2000: oro nel sincro 10 m, argento nel sincro 3 m, bronzo nel trampolino 3 m e nella piattaforma 10 m.
Atene 2004: bronzo nel trampolino 3 m.
Pechino 2008: argento nel sincro 3 m.
Roma 1994: oro nella piattaforma 10 m e argento nel trampolino 3 m.
Perth 1998: oro nella piattaforma 10 m e nel trampolino 3 m.
Fukuoka 2001: oro nel trampolino 3 m e bronzo nel sincro 3 m.
Barcellona 2003: oro nel sincro 3 m e bronzo nel trampolino 3 m.
Melbourne 2007: bronzo nel trampolino 3 m.
Atene 1991: argento nella piattaforma 10 m.
Sheffield 1993: oro nella piattaforma 10 m e argento nel trampolino 3 m.
Vienna 1995: oro nel trampolino 3 m e bronzo nella piattaforma 10 m.
Siviglia 1997: oro nel trampolino 3 m.
Istanbul 1999: oro nella piattaforma 10 m.
Helsinki 2000: oro nel trampolino 3 m, nella piattaforma 10 m e nel sincro 10 m, argento nel sincro 3 m.
Berlino 2002: oro nel trampolino 3 m e nel sincro 3 m.
Budapest 2006: oro nel trampolino 3 m e argento nel sincro 3 m.
Eindhoven 2008: oro nel trampolino 3 m e nel sincro 3 m.
Budapest 2010: bronzo nel sincro 3 m.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Notizie a cinque cerchi. Cinesi da en plein Oro nel trampolino. Georgia batte Russia «Sono brasiliane...». Incidente stradale Tre feriti gravissimi., in La Gazzetta dello Sport, 14 agosto 2008, p. 27. URL consultato il 27 dicembre 2008.
  2. ^ I cinesi hanno vinto la medaglia d'oro con 469.08 punti.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]