Central'nyj Sportivnyj Klub Armii

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Central'nyj Sportivnyj Klub Armii
HC CSKA Moscow Logo.svg
Colori sociali 600px Gold star HEX-FBE017 on Blue HEX-0000FF and Red HEX-FF0000 background.svg Rosso · blu
Dati societari
Città Mosca
Sede Leningradskij Prospekt 39
Mosca А-167
Paese Russia Russia
Federazione OKR
Fondazione 1923
Presidente Evgenij Giner
Discipline
 cska.ru

Il Central'nyj Sportivnyj Klub Armii (in russo: Центральный Спортивный Клуб Армии?, Club Sportivo Centrale dell'Esercito) è una società polisportiva di Mosca, in Russia, nota con l'acronimo di CSKA o CSKA Mosca.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La società nacque il 29 aprile 1923 con la sigla ОППВ (OPPV, Опытно-показательной военно-спортивной площадке всевобуча). Successivamente l'emblema cambiò in ЦДКА (ZDKA, Центральный Дом Красной Армии) per poi assumere, all'inizio degli anni cinquanta, l'attuale ЦСКА.

Oggi segue 34 attività sportive diverse, alcuni delle quali sono private. Il capo dell'organizzazione è Olga Yurievna Smorodkaja, nominata dal generale d'armata Nikolay Kormiltsev.

Sezioni polisportive[modifica | modifica wikitesto]

Tra le sezioni della polisportiva, le più note a livello internazionale sono:

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Ordine di Lenin - nastrino per uniforme ordinaria Ordine di Lenin

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]