Denys Šmyhal'

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Denys Šmyhal'
Денис Шмыгаль (портрет) 2.jpg
Ritratto ufficiale

Primo ministro dell'Ucraina
In carica
Inizio mandato4 marzo 2020
PresidenteVolodymyr Zelens'kyj
PredecessoreOleksij Hončaruk

Vice primo ministro dell'Ucraina
Durata mandato20 febbraio 2020 –
4 marzo 2020
PresidenteVolodymyr Zelens'kyj
Capo del governoOleksij Hončaruk
PredecessoreAliona Babak
SuccessoreOleksiy Reznikov

Ministro per lo sviluppo regionale, l'edilizia e l'edilizia pubblica e servizi pubblici dell'Ucraina
In carica
Inizio mandato20 febbraio 2020
PresidenteVolodymyr Zelens'kyj
Capo del governoSé stesso

Governatore dell'oblast' di Ivano-Frankivs'k
Durata mandato1º agosto 2019 –
5 febbraio 2020
PresidenteVolodymyr Zelens'kyj
Capo del governoVolodymyr Hrojsman
Oleksij Hončaruk
PredecessoreOleh Honcharuk
SuccessoreVitaliy Fedoriv (ad interim)

Dati generali
Partito politicoIndipendente
Titolo di studioCandidato in scienze economiche
UniversitàPolitecnico di Leopoli

Denys Anatolijovyč Šmyhal' (in ucraino: Денис Анатолійович Шмигаль?; Leopoli, 15 ottobre 1975) è un politico ucraino, primo ministro dell'Ucraina a partire dal 4 marzo 2020[1].

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1997 si è laureato in gestione della produzione al Politecnico di Leopoli, nel 2003 ha conseguito la laurea in scienze economiche.[2] Negli anni 1995-2009 ha lavorato in varie imprese a Leopoli, anche in posizioni manageriali. Successivamente ha ricoperto posizioni di alto livello nell'amministrazione statale regionale di Leopoli. Nel 2014 è stato vicedirettore del dipartimento delle entrate nella regione di Leopoli. Dal 2017 in poi ha assunto le funzioni manageriali nel settore energetico.[2][3]

Nell'agosto 2019 ha assunto la carica di governatore dell'oblast' di Ivano-Frankivs'k, rimanendo nell'incarico sino al 5 febbraio 2020.[4] Il 4 febbraio 2020 è diventato vice primo ministro e Ministro per lo sviluppo regionale, l'edilizia e l'edilizia pubblica e servizi pubblici dell'Ucraina nel governo Hončaruk. Il 4 marzo 2020, la Verchovna Rada lo ha nominato nuovo primo ministro dell'Ucraina,[5] lo stesso giorno in cui il parlamento ha approvato la composizione del suo gabinetto.[6]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Il parlamento ucraino ha accettato le dimissioni del primo ministro Oleksiy Honcharuk e ha nominato al suo posto Denis Shmygal, su Il Post, 4 marzo 2020. URL consultato il 4 marzo 2020.
  2. ^ a b (UK) Kitsoft, Кабінет Міністрів України - Персона, su kmu.gov.ua. URL consultato il 4 marzo 2020.
  3. ^ Довідка: Шмигаль Денис Анатолійович, su dovidka.com.ua. URL consultato il 4 marzo 2020.
  4. ^ (UK) УКАЗ ПРЕЗИДЕНТА УКРАЇНИ №38/2020, su Офіційне інтернет-представництво Президента України. URL consultato il 4 marzo 2020.
  5. ^ (UK) Kitsoft, Кабінет Міністрів України - Верховна Рада призначила Прем’єр-міністром України Дениса Шмигаля, su kmu.gov.ua. URL consultato il 4 marzo 2020.
  6. ^ (UK) Kitsoft, Кабінет Міністрів України - Верховна Рада призначила новий склад Кабінету Міністрів України, su kmu.gov.ua. URL consultato il 4 marzo 2020.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN213158369754801460003 · GND (DE1206010541