Decumano superiore

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Coordinate: 40°51′09.52″N 14°15′23.07″E / 40.852644°N 14.256409°E40.852644; 14.256409

Via della Sapienza

Il decumano superiore è, insieme al decumano maggiore e al decumano inferiore, una delle tre strade progettate in epoca greca che attraversavano in tutta la loro lunghezza l'antica Neapolis.

È tra le più importanti dei decumani di Napoli seppure a causa dei numerosi rifacimenti subiti nel corso dei secoli, il tracciato non risulta essere "lineare" in diversi punti essendosi perso, dunque, l'originario aspetto.

Storia e descrizione[modifica | modifica wikitesto]

È il "decumano" dell'antica Neapolis posto più alto e corrisponde alle attuali vie della Sapienza, via dell'Anticaglia (che prende il nome dalle strutture ad arco in laterizio di rinforzo alla "cavea" del teatro romano) e via Santi Apostoli.

Via dell'Anticaglia

Lungo il tracciato del Decumano superiore si conservano importanti strutture e mura di epoca greca o romana imperiale, nonché diversi edifici religiosi e civili di primaria importanza.

Edifici[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Napoli antica, Regina Vincenzo, 2010, Newton & Compton

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]