Dark Tide

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Dark Tide
Titolo originale Dark Tide
Paese di produzione Stati Uniti d'America, Sudafrica
Anno 2011
Durata 94 min
Genere thriller
Regia John Stockwell
Soggetto Amy Sorlie
Sceneggiatura Ronnie Christensen, Amy Sorlie
Produttore Jeanette Beurling, Matthew E. Chausse
Produttore esecutivo Adi Shankar
Fotografia Jean-François Hensgens
Montaggio Andrew MacRitchie
Musiche Mark Sayfritz
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Dark Tide è un film del 2011 diretto da John Stockwell.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Sudafrica. Nella zona più ricca al mondo di squali di tutti i tipi, Kate è forse la più esperta nell'immergersi e nuotare senza protezioni in mezzo a questi pericolosissimi carnivori. In una immersione il suo mentore Walter resta ucciso, e Kate abbandona questa professione piena di rimorsi.

In seguito organizza escursioni turistiche al largo con la sua barca, per avvistare pinguini, foche, otarie e perfino balene, ma fa fatica a tirare avanti.

Ad un anno dalla tragedia, la sua vecchia fiamma Jeff le propone un affare irrinunciabile. Accompagnare per 100.000 € un ricco turista con suo figlio in un'immersione tra gli squali, senza gabbia. Kate accetta ma le cose non andranno come previsto.

Il facoltoso cliente, spaccone e indisciplinato, si rivelerà essere un malato terminale alla ricerca di forti emozioni e intenzionato ad imbastire un rapporto col figlio, trascurato e incompreso.

Gli squali più grandi risulteranno raggiungibili solo sul fare della sera e in condizioni di mare molto mosso, al punto che la barca, già in difficoltà, si rovescerà proprio nel corso dell'immersione. Al buio, nell'acqua gelata, con feriti e tra gli squali, Kate sarà in grado di mettere in salvo i passeggeri?

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film non è uscito nelle sale cinematografiche e curiosamente è stato trasmesso prima in Italia, nel dicembre 2011 dalla televisione pubblica, che non negli Stati Uniti.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema