Danielle Savre

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Danielle Kathleen Savre (Simi Valley, 26 agosto 1988) è un'attrice, cantante e ballerina statunitense.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Danielle si è diplomata alla Simi Valley High School. Per un breve periodo ha fatto parte del gruppo Sweet Obsession come cantante, ma la banda si è sciolta dopo che i membri, tutti studenti, hanno ricevuto delle borse di studio e quindi approcciato per tornare a studiare. Nel 2008, insieme al suo nuovo gruppo Trinity, ha registrato il suo primo album, mentre è invece del 2006 il suo primo disco da solista prodotto con l'aiuto del cantante Alex Nester.

Durante la carriera da danzatrice, la Savre ha seguito i corsi del coreografo hip hop Shane Sparks, i cui balli le sono serviti per le esibizioni in pubblico anche durante il canto di alcuni singoli. È nota al pubblico per la sua interpretazione nel film horror Boogeyman 2 - Il ritorno dell'uomo nero, nel quale ha avuto il ruolo di Laura Porter. Ha inoltre partecipato al serial televisivo Heroes nella parte di Jacqueline Wilcox per un totale di sei puntate. È successivamente entrata a far parte del cast di Station 19, spin-off di Grey's Anatomy, trasmesso dalla Fox, nei panni del vigile del fuoco capitano Maya Bishop.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Doppiatrici italiane[modifica | modifica wikitesto]

Nelle versioni in italiano dei suoi film, Danielle Savre è stata doppiata da:

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN5258399 · ISNI (EN0000 0000 1314 4661 · BNF (FRcb15734901g (data) · BNE (ESXX5587925 (data) · WorldCat Identities (ENviaf-5258399