Cristiano Citton

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Cristiano Citton
Nazionalità Italia Italia
Altezza 180 cm
Peso 77 kg
Ciclismo Cycling (road) pictogram.svg
Specialità pista
Ritirato 2000
Carriera
Giovanili
1994 Zalf-Fior
Squadre di club
1996-2000Forestale
Nazionale
1996-2000 Italia Italia
Palmarès
Gnome-emblem-web.svg Mondiali su pista
Oro Manchester 1996 Ins. sq.
Oro Perth 1997 Ins. sq.
Bronzo Bordeaux 1998 Ins. sq.
 

Cristiano Citton (Romano d'Ezzelino, 25 ottobre 1974) è un ex pistard e ciclista su strada italiano, attivo tra il 1996 e il 2000, anni in cui gareggiò con il Gruppo Sportivo Forestale.

In particolare, è stato due volte campione del mondo di inseguimento a squadre, nel 1996 a Manchester e nel 1997 a Perth. Sempre nel 1997 vince il Gran Premio della Liberazione. Partecipa alle Olimpiadi di Atlanta nel 1996 e di Sydney nel 2000. In attività fino al 2000, svolge ora la professione di Vice Sovraintendente per il Corpo Forestale dello Stato.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Strada[modifica | modifica wikitesto]

4ª tappa Tour de l'Ain
2ª tappa, 1ª semitappa Olympia's Tour door Nederland
Classifica generale Olympia's Tour door Nederland
Gran Premio della Liberazione

Pista[modifica | modifica wikitesto]

Campionati del mondo, Inseguimento a squadre (con Andrea Collinelli, Adler Capelli, Mauro Trentini)
Sei giorni di Bassano del Grappa (con Andrea Collinelli)
Campionati del mondo, Inseguimento a squadre (con Andrea Collinelli, Adler Capelli, Mario Benetton)

Piazzamenti[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni mondiali[modifica | modifica wikitesto]

Manchester 1996 - Inseguimento a squadre: vincitore
Perth 1997 - Inseguimento a squadre: vincitore
Bordeaux 1998 - Inseguimento a squadre: 3º

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Onorificenze sportive italiane[modifica | modifica wikitesto]

Nastrino Stella Merito sportivo 2008.svg Collare d'oro al merito sportivo

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]