Crescenzo Mazza

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Crescenzo Mazza
Crescenzo Mazza daticamera.jpg

Ministro delle poste e delle telecomunicazioni
Durata mandato 24 marzo 1969 –
5 agosto 1969
Predecessore Mario Ferrari Aggradi
Successore Athos Valsecchi

Ministro per gli incarichi speciali
Durata mandato 12 dicembre 1968 –
23 marzo 1969
Predecessore non istituito
Successore soppresso

Ministro per i rapporti con il Parlamento
Durata mandato 24 giugno 1968 –
11 dicembre 1968
Predecessore Giovanni Battista Scaglia
Successore Carlo Russo

Deputato della Repubblica Italiana
Legislature I, II, III, IV, V
Gruppo
parlamentare
DC
Circoscrizione XXIII (Napoli)

Deputato dell'Assemblea Costituente
Gruppo
parlamentare
Liberale Democratico dell'Uomo Qualunque (dal 6 luglio 1946 al 7 novembre 1947), Gruppo Misto (dal 7 novembre 1947 al 14 gennaio 1948), Democrazia Cristiana (dal 14 gennaio 1948)
Collegio Napoli
Sito istituzionale

Dati generali
Partito politico FUQ (1946-1947)
DC (1948-1991)
Titolo di studio Laurea in medicina e chirurgia
Professione Medico chirurgo

Crescenzo Mazza (Torre del Greco, 12 gennaio 1910Roma, 28 agosto 1990) è stato un politico e medico italiano.

Esponente della DC, ha ricoperto negli anni vari incarichi di governo:

Inoltre è stato, per diversi governi, alto commissario all'igiene e la sanità. Suo fratello era Aniello Mazza, noto arbitro di calcio della serie A.

Incarichi[modifica | modifica wikitesto]

I legislatura

  • Segretario dell'UFFICIO DI PRESIDENZA
  • Componente della VIII COMMISSIONE (TRASPORTI)
  • Componente della COMMISSIONE SPECIALE PER L'ESAME DEL DISEGNO DI LEGGE N.20: "RATIFICA DEGLI ACCORDI INTERNAZIONALI FIRMATI A PARIGI IL 16 APRILE 1948"
  • Componente della COMMISSIONE SPECIALE PER L'ESAME DEL DISEGNO DI LEGGE N.36: "RATIFICA DELL'ACCORDO DI COOPERAZIONE ECONOMICA TRA L'ITALIA E GLI STATI UNITI, CONCLUSO A ROMA IL 28 GIUGNO 1948

II legislatura

  • I Governo Segni: ALTO COMMISSARIO AGGIUNTO ALTO COMMISSARIATO PER L'IGIENE E LA SANITA' PUBBLICA
  • I Governo Zoli: ALTO COMMISSARIO AGGIUNTO ALTO COMMISSARIATO PER L'IGIENE E LA SANITA' PUBBLICA

III legislatura

  • I Governo Zoli: ALTO COMMISSARIO AGGIUNTO ALTO COMMISSARIATO PER L'IGIENE E LA SANITA' PUBBLICA
  • II Governo Fanfani: SOTTOSEGRETARIO DI STATO ALL'INTERNO
  • II Governo Segni: SOTTOSEGRETARIO DI STATO ALLA PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI (CON DELEGA PER LA STAMPA E INFORMAZIONI)
  • I Governo Tambroni: SOTTOSEGRETARIO DI STATO AI LAVORI PUBBLICI
  • III Governo Fanfani: SOTTOSEGRETARIO DI STATO ALLA SANITA'
  • IV Governo Fanfani: SOTTOSEGRETARIO DI STATO ALLE POSTE E TELECOMUNICAZIONI

IV legislatura

  • IV Governo Fanfani: SOTTOSEGRETARIO DI STATO ALLE POSTE E TELECOMUNICAZIONI
  • I Governo Leone: SOTTOSEGRETARIO DI STATO ALLA PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI (CON FUNZIONE DI SEGRETARIO)
  • I Governo Moro: SOTTOSEGRETARIO DI STATO ALL'INTERNO
  • II Governo Moro: SOTTOSEGRETARIO DI STATO ALL'INTERNO
  • III Governo Moro: SOTTOSEGRETARIO DI STATO ALLE POSTE E TELECOMUNICAZIONI

V legislatura

  • Componente della XIV COMMISSIONE (IGIENE E SANITA' PUBBLICA)
  • III Governo Moro: SOTTOSEGRETARIO DI STATO ALLE POSTE E TELECOMUNICAZIONI

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]