Coppa del Mondo di combinata nordica 1999

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Coppa del Mondo
di combinata nordica 1999
Nordic combined pictogram.svg
Vincitori
Generale Norvegia Bjarte Engen Vik
Classifica per nazioni Norvegia Norvegia
Dati manifestazione
Tappe 14
Gare individuali 17
1998 1998 2000 2000

La Coppa del Mondo di combinata nordica 1999, sedicesima edizione della manifestazione organizzata dalla Federazione Internazionale Sci, ebbe inizio il 21 novembre 1998 a Rovaniemi, in Finlandia, e si concluse il 21 marzo 1999 a Zakopane, in Polonia.

Furono disputate 17 gare in 14 diverse località, 11 individuali Gundersen, 6 sprint; 12 gare si svolsero su trampolino normale, 5 su trampolino lungo. Nel corso della stagione si tennero a Nagano i XVIII Giochi olimpici invernali, non validi ai fini della Coppa, il cui calendario contemplò dunque un'interruzione nel mese di febbraio.

Il norvegese Bjarte Engen Vik si aggiudicò la coppa di cristallo, il trofeo assegnato al vincitore della classifica generale. Non vennero stilate classifiche di specialità; Vik era il detentore uscente del trofeo.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Data Località Nazione Trampolino Spec. Primo Secondo Terzo
21 novembre 1998 Rovaniemi Finlandia Finlandia Ounasvaara K90 IN
NH/15 km
Finlandia Hannu Manninen Norvegia Bjarte Engen Vik Stati Uniti Todd Lodwick
24 novembre 1998 Rovaniemi Finlandia Finlandia Ounasvaara K90 SP
NH/7,5 km
Finlandia Hannu Manninen Finlandia Samppa Lajunen Norvegia Bjarte Engen Vik
27 novembre 1998 Lillehammer Norvegia Norvegia Lysgårdsbakken K90 IN
NH/15 km
Norvegia Bjarte Engen Vik Rep. Ceca Ladislav Rygl Finlandia Hannu Manninen
29 novembre 1999 Lillehammer Norvegia Norvegia Lysgårdsbakken K90 SP
NH/7,5 km
Finlandia Hannu Manninen Austria Felix Gottwald Norvegia Bjarte Engen Vik
10 dicembre 1998 Steamboat Springs Stati Uniti Stati Uniti Howelsen K88 SP
NH/7,5 km
Finlandia Hannu Manninen Norvegia Bjarte Engen Vik Austria Felix Gottwald
12 dicembre 1998 Steamboat Springs Stati Uniti Stati Uniti Howelsen K88 IN
NH/15 km
Norvegia Bjarte Engen Vik Finlandia Hannu Manninen Austria Felix Gottwald
29 dicembre 1998 Oberwiesenthal Germania Germania Fichtelberg K90 SP
NH/7,5 km
Finlandia Hannu Manninen Norvegia Kenneth Braaten Finlandia Samppa Lajunen
3 gennaio 1999 Schonach Germania Germania Langenwaldschanze K90 IN
NH/15 km
Norvegia Bjarte Engen Vik Finlandia Jaakko Tallus Finlandia Samppa Lajunen
9 gennaio 1999 Štrbské Pleso Slovacchia Slovacchia MS 1970 K120 IN
LH/15 km
Norvegia Bjarte Engen Vik Norvegia Kenneth Braaten Austria Felix Gottwald
16 gennaio 1999 Liberec Rep. Ceca Rep. Ceca Ještěd K120 IN
LH/15 km
Norvegia Bjarte Engen Vik Finlandia Hannu Manninen Austria Felix Gottwald
24 gennaio 1999 Sankt Moritz Svizzera Svizzera Olympiaschanze K94 SP
NH/7,5 km
Norvegia Bjarte Engen Vik Finlandia Hannu Manninen Norvegia Kenneth Braaten
26 gennaio 1999] Val di Fiemme Italia Italia Giuseppe Dal Ben K120 IN
LH/15 km
Norvegia Bjarte Engen Vik Finlandia Samppa Lajunen Norvegia Knut Tore Apeland
30 gennaio 1999 Chaux-Neuve Francia Francia La Côté Feuillée K90 IN
NH/15 km
Finlandia Samppa Lajunen Stati Uniti Todd Lodwick Rep. Ceca Ladislav Rygl
6 marzo 1999 Lahti Finlandia Finlandia Salpausselkä K114 IN
LH/15 km
Finlandia Samppa Lajunen Norvegia Bjarte Engen Vik Germania Sebastian Haseney
11 marzo 1999 Falun Svezia Svezia Lugnet K90 SP
NH/7,5 km
Rep. Ceca Ladislav Rygl Giappone Kenji Ogiwara Finlandia Hannu Manninen
12 marzo 1999 Oslo Norvegia Norvegia Holmenkollen K115 IN
LH/15 km
Norvegia Bjarte Engen Vik Finlandia Hannu Manninen Giappone Kenji Ogiwara
21 marzo 1999 Zakopane Polonia Polonia Średnia Krokiew K85 IN
NH/15 km
Norvegia Bjarte Engen Vik Giappone Satoshi Mori Rep. Ceca Ladislav Rygl

Legenda:
IN = individuale Gundersen
SP = sprint
NH = trampolino normale
LH = trampolino lungo

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Nazioni[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Nazione Punti
1 Norvegia Norvegia 5139
2 Finlandia Finlandia 4051
3 Giappone Giappone 2551
4 Austria Austria 2447
5 Russia Russia 2048

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Sport invernali Portale Sport invernali: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di sport invernali