Unité des Communes valdôtaines Mont-Émilius

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Comunità Montana Mont Emilius)
Unité des Communes valdôtaines Mont-Émilius
comunità montana
Localizzazione
Stato Italia Italia
Regione Valle d'Aosta-Stemma.svg Valle d'Aosta
Provincia Non presente
Amministrazione
Capoluogo Quart
Presidente Renzo Bionaz
Territorio
Coordinate
del capoluogo
45°44′N 7°25′E / 45.733333°N 7.416667°E45.733333; 7.416667 (Unité des Communes valdôtaines Mont-Émilius)Coordinate: 45°44′N 7°25′E / 45.733333°N 7.416667°E45.733333; 7.416667 (Unité des Communes valdôtaines Mont-Émilius)
Superficie 344,4 km²
Abitanti
Comuni Brissogne, Charvensod, Fénis, Gressan, Jovençan, Nus, Pollein, Quart, Saint-Christophe, Saint-Marcel
Altre informazioni
Fuso orario UTC+1
Cartografia
Sito istituzionale

L'Unité des Communes valdôtaines Mont-Émilius, denominata fino al 2014 Comunità montana Mont Emilius (in francese Communauté de montagne Mont Émilius)[1], è un comprensorio montano che unisce 10 comuni della Valle d'Aosta.

Nome[modifica | modifica wikitesto]

Prende il nome dal Monte Emilius, il quale domina la Plaine di Aosta e quindi i comuni limitrofi che fanno parte dell'Unité.

Scopo[modifica | modifica wikitesto]

Suo scopo principale è quello di favorire lo sviluppo delle valli nella salvaguardia del proprio patrimonio ambientale e culturale.

Attività[modifica | modifica wikitesto]

Negli anni ha sviluppato soprattutto le seguenti attività:

Comuni[modifica | modifica wikitesto]

Ne fanno parte i Comuni di: Brissogne, Charvensod, Fénis, Gressan, Jovençan, Nus, Pollein, Quart, Saint-Christophe e Saint-Marcel.

Sede[modifica | modifica wikitesto]

La sede si trova a Quart.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Valle d'Aosta Portale Valle d'Aosta: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Valle d'Aosta